rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Franzini: «Pensiamo solo al Cuneo, non possiamo permetterci errori»

Sabato al Garilli (ore 16.30) arrivano i piemontesi, per i biancorossi conta solo la vittoria se si vuole rimanere nella scia dell'Entella. Davanti ballattaggio Sestu-Terrani per un posto al fianco di Ferrari. Confermato il 3-5-2

Piacenza che viaggia verso la riconferma del 3-5-2, modulo che garantisce punti e solidità ma sacrifica giocatori come Sestu e Terrani arrivati appositamente per il 4-3-3. «E’ chiaro che il cambio di modulo può mandare in difficoltà alcuni giocatori ma tutti sono consapevoli dell’importanza del momento e onestamente con il 3-5-2 abbiamo trovato una bella quadratura; poi ogni partita è una storia a parte ma la profondità della rosa e la qualità della panchina mi permettono appunto di poter cambiare a gara in corso senza intaccare la forza della squadra. Sestu sarà importantissimo in questo finale di stagione». Dal campo: Pergreffi ha recuperato dal problema al polpaccio ma potrebbe essere tenuto a riposo precauzionale, tutti presenti gli altri ad eccezione di Troiani.

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Fumagalli; Della Latta, Silva, Bertoncini; Di Molfetta, Nicco, Marotta, Corradi, Barlocco; Sestu, Ferrari. Ballottaggio: Sestu-Terrani 50%-50%. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Troiani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Franzini: «Pensiamo solo al Cuneo, non possiamo permetterci errori»

SportPiacenza è in caricamento