Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Di Molfetta: «Sento fiducia attorno a me. Il ko con il Gavorrano ci ha insegnato molte cose»

L'esterno arrivato a gennaio dal Vicenza traccia un primo bilancio dei suoi due mesi in biancorosso e indica la rotta: «Questa Serie C ci dice che non si puo mai sottovalutare nessuno, si vede dai risultati. Abbiamo le qualità per centrare i playoff»

Davide Di Molfetta

Davide Di Molfetta è stato uno dei pezzi pregiati del mercato invernale biancorosso. Era in cima alla lista dei desideri di mister Arnaldo Franzini già dall’anno scorso. Poi, grazie alle vicissitudini societarie del Vicenza, squadra dove giocava Di Molfetta, il ds Luca Matteassi è riuscito a portarlo in Emilia. Il tratto che lo distingue è la tecnica, alla quale unisce una discreta velocità. Nelle giovanili del Milan, dove è cresciuto, ha dimostrato di avere una buona confidenza con il gol, anche se, da quando gioca in serie C, è riuscito a segnare solo due volte. Nel suo passato ci sono Benevento, Rimini, Prato (la sua miglior stagione con 36 presenze e 2 reti) e mezza stagione con il Vicenza. Un buon curriculum per un ragazzo di 21 anni che per il Piacenza non è una semplice scommessa. Almeno sulla carta.  

Di Molfetta, come sono stati i primi mesi a Piacenza?

«Mi sono trovato bene, i compagni mi hanno fatto sentire subito parte della squadra. E poi il mister mi voleva già dall’anno scorso, quindi sento tanta fiducia intorno a me».

Il Piacenza non riesce a darsi continuità. Lei che è qui da poco e che vede le cose con maggiore freddezza, sa spiegare come mai?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Non è una situazione facile, in questa serie C ti basta perdere una partita per essere sul filo del rasoio. Forse ci manca un po’ di esperienza, ma già da sabato prossimo a Pisa dobbiamo portare a casa punti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento