rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Coraggio ragazzi, siamo a un passo dal sogno. Franzini: «Non molliamo, stiamo sul pezzo»

Prevendita a gonfie per sabato pomeriggio al Garilli (ore 16.30) contro l'Olbia. I biancorossi recuperano Silva, si va verso il 3-5-2. Se il Piacenza vince e l'Entella no allora si può fare festa, altrimenti è tutto rimandato all'ultima giornata in casa del Siena

«Le condizioni fisiche e mentali della squadra sono ottime, chiaro che martedì sul campo abbiamo lasciato molte energie ma l’entusiasmo è di gran lunga superiore alla fatica spesa. Ora c’è l’Olbia e queste partite sono sempre pericolose, è sufficiente vedere cosa è successo in Lazio-Chievo di Serie A. Le nostre motivazioni sono a mille, le loro no, detto questo non dobbiamo mollare la presa perché affrontiamo una squadra che non ha obiettivi e quindi giocheranno con la mente libera e senza pressioni».

Sestu e Terrani ritrovati nel momento che più conta. «Non si erano mai persi, semplicemente hanno vissuto situazioni differenti. Sestu ha fatto un gran girone di andata, poi ha avuto qualche problema e ora sta benissimo. Terrani è stato limitato dal cambio di modulo e dal fatto che aveva giocato poco a inizio stagione ma dà una qualità pazzesca alla manovra, la giocata di martedì ne è la conferma. Silva? Sta bene, l’allarme è rientrato ed è a disposizione. Arriviamo a questa gara con un bottino pazzesco di punti, sarebbe inutile cambiare qualcosa ora, non ci saranno grossi stravolgimenti anche perché, come vado dicendo da due mesi, con la rosa al completo possiamo permetterci qualunque tipologia di assetto».

Piacenza - Entella 1-0, 23 aprile 2019

Possibile dunque una conferma del 3-5-2 con Fumagalli in porta e il terzetto di difesa formato da Della Latta, Pergreffi e Silva. A centrocampo Di Molfetta e Barlocco sugli esterni, in mezzo Corradi e Nicco con Porcari (in vantaggio su Marotta) davanti alla difesa. Coppia d’attacco: Sestu in appoggio a Ferrari.

Probabile formazione Piacenza 3-5-2 - Fumagalli; Della Latta, Pergreffi, Silva; Di Molfetta, Nicco, Porcari, Corradi, Barlocco; Sestu, Ferrari. Indisponibili: Troiani. Squalificati: Bertoncini. Ballottaggi: Porcari-Marotta 50%-50%, Di Molfetta-Corsinelli 60%-40%, Sestu-Terrani 60%-40%.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Coraggio ragazzi, siamo a un passo dal sogno. Franzini: «Non molliamo, stiamo sul pezzo»

SportPiacenza è in caricamento