Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - A Sesto servirà una grande prova

Il Piacenza viaggia spedito verso lo svincolo cruciale di quel che rimane della stagione: la sfida al Breda contro la Pro Sesto. Svanito il sogno di vincere il campionato di Serie D al primo colpo, la squadra di Viali si rifugia nella conquista di...

William Viali-12
Il Piacenza viaggia spedito verso lo svincolo cruciale di quel che rimane della stagione: la sfida al Breda contro la Pro Sesto. Svanito il sogno di vincere il campionato di Serie D al primo colpo, la squadra di Viali si rifugia nella conquista di un posto ai playoff di maggio, che non valgono nulla in termini concreti ma daranno comunque la possibilità di posizionarsi al meglio in caso l'imminente riforma della Lega Pro richieda dei ripescaggi. Tutti discorsi prematuri perché la corsa ai playoff è apertissima e attualmente il Piacenza si trova in quarta posizione, che vorrebbe dire giocare sicuramente il primo turno in trasferta; naturale che l'obiettiva sia ancora l'aggancio al secondo posto ma molto passa dalla partita contro la Pro Sesto. Davanti al Piacenza si affrontano Seregno e Inveruno, rispettivamente terza e seconda in classifica, mentre dietro l'Olginatese (quinta) è chiamata a una difficile trasferta in casa del Seriate, formazione che non ha più nulla da chiedere a questo campionato ma che, dati alla mano, è la più forma dell'ultimo mese.

«In queste ultime tre partite - spiega William Viali alla vigilia - stiamo affrontando degli scontri diretti importanti e, contro Pontisola e Olginatese, abbiamo fatto bene anche se domenica scorsa potevamo fare qualcosa in più. Sono contento di questo atteggiamento in un momento delicato della stagione e mi aspetto una buona prova anche contro la Pro Sesto. La classifica? Il secondo posto è relativo, non dobbiamo mai guadare la classifica, che cambia ogni domenica, piuttosto pensiamo a fare bene e a crescere ancora sotto il piano della prestazione e della continuità, perché ci sono dei margini per migliorarsi».

Una partita su un campo complicato contro un avversario che basa il suo gioco principalmente su una solidità difensiva unita all'unica punta Spampatti, che è un po' il centro da cui parte l'azione dei lombardi. «Direi di sì, in linea di massima mi aspetto una Pro Sesto che giocherà come ha sempre fatto nell'arco della stagione, penso che saranno importanti i calci piazzati, da lì passerà buona parte della sfida». Unico assente nel Piacenza è Sgariboldi, ancora alle prese con un infortunio, mentre i due ballottaggi sono Sanashvili-Benedetti in difesa e Marrazzo-De Vecchis in attacco.

Probabile formazione Piacenza - Possibile che Viali decida di partire con Ferrari ('94) in porta, Milani ('93) a destra e Sanashvili ('95) a sinistra, centrali Tognassi-Emiliano. A centrocampo Minasola ('96), Bovi, Tacchinardi e Volpe. In attacco De Vecchis-Amodeo. Leggi qui il 32esimo turno del girone B di Serie D e la classifica aggiornata.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento