rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Franzini: «Grande partita, peccato potevamo vincerla». Pagelle e VIDEO

Fumagalli, Masciangelo e Corazza i migliori in campo. Il tecnico: «Con l’uomo in più si è spenta la luce, non è stato un calo fisico, probabilmente è subentrata la paura di prendersi il risultato»

C’è un misto di soddisfazione - «abbiamo giocato una grande partita considerando l’avversario che avevamo davanti» - e amarezza - «peccato perché con l’uomo in più abbiamo avuto probabilmente paura di vincere» - nelle parole di Arnaldo Franzini dopo il robusto pareggio ottenuto dal Piacenza sul campo del Livorno.
«Considerando la forza del Livorno e come arrivavamo a questa partita (con le pesanti assenze di Morosini e Pederzoli, ndr) siamo venuti qui a giocare, siamo passati in vantaggio creando tante azioni, il pareggio poteva arrivare già con Corazza alla fine del primo tempo».

«Soprattutto non ci siamo mai disuniti, che poi è ciò che avevo chiesto alla squadra, e finché siamo rimasti undici contro undici abbiamo fatto una grandissima gara, dopo no. Con l’uomo in più si è spenta la luce, non è stato un calo fisico, probabilmente è subentrata la paura di prendersi il risultato e abbiamo corso il rischio di perderla»
«I rigori? Dalla nostra postazione non si vede bene, da ciò che mi hanno detto quello del Livorno era inesistente mentre sul nostro Romero mi ha detto è che gli è stato agganciato il piede».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Franzini: «Grande partita, peccato potevamo vincerla». Pagelle e VIDEO

SportPiacenza è in caricamento