rotate-mobile
Piacenza Calcio

Lampo di Cesarini e il Piacenza incassa i tre punti: con la Virtus Verona si chiude 1-0

Gran bel primo tempo dei biancorossi che sbloccano la partita con il Mago e trovano il secondo successo consecutivo che vale anche l'ingresso nella griglia playoff. Nella ripresa crescono i veneti ma gli emiliani reggono il colpo

Il Piacenza incassa tre punti contro la Virtus Verona, trova la seconda vittoria consecutiva grazie a un gran bel primo tempo e riesce finalmente ad aggredire la zona bassa della griglia playoff. I biancorossi ora sono noni ma il Lecco (settimo) è lì a portata di tiro.
Una vittoria che nasce da un gran bel primo tempo, sulla spinta di Munari a destra e Gonzi a sinistra il 4-4-2 varato da Scazzola funziona e Cesarini ci mette la ciliegina. Nella ripresa, però, affiora la stanchezza e la solita paura dei biancorossi che troppo spesso in stagione sono stati incapaci di chiudere la partita. La Virtus cresce, il Piacenza arretra troppo, vivacchia senza piazzare il colpo del ko in contropiede perché la Virtus lascia metri e metri di campo, ma tiene botta e si prende i tre punti. Sabato trasferta sul campo del Legnago.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampo di Cesarini e il Piacenza incassa i tre punti: con la Virtus Verona si chiude 1-0

SportPiacenza è in caricamento