Questo sito contribuisce all'audience di

Il Piacenza infuriato con l'arbitro, Franzini: «Se parlo prendo cent'anni di squalifica». Pagelle

Non ci va leggero anche il presidente onorario, Stefano Gatti: «Quando subisci certi trattamenti viene voglia di smettere col calcio. Il gol di Ferrari? C'era fallo su Castellana». In campo grande prova dei biancorossi

«Non fatemi parlare dell’arbitro, altrimenti mi danno cent’anni di squalifica e vorrei allenare ancora», esordisce così Arnaldo Franzini, allenatore del Piacenza dopo il pareggio interno contro la Pistoiese. «C’è rammarico perché questa è una partita che avremmo meritato di stravincere, non solo di vincere. Abbiamo preso gol troppo presto, probabilmente, ma non era facile tenere per tanto tempo in dieci uomini, peraltro attaccando anche dopo il 2-0. Siamo stati anche sfortunati quando ci siamo divorati il 3-1 e anche il 3-2 alla fine. Però è stata una partita gagliarda, siamo già alla terza o quarta partita consecutiva che giochiamo bene e creiamo tante occasioni da gol».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il presidente onorario, Stefano Gatti, è molto arrabbiato con la direzione di gara: «É stato uno degli arbitraggi più indecenti che ho visto in vita mia», tuona il dirigente in sala stampa, «il primo gol della Pistoiese è avvenuto grazie a una spinta clamorosa di Ferrari ai danni di Castellana. Non abbiamo ancora visto un arbitraggio a nostro favore: contro la Viterbese non ci hanno dato un rigore incredibile. Quando subisci questi torti, viene voglia di smettere con il calcio». L’espulsione di Masciangelo? «É stato ingenuo, ma prima Nardini lo ha provocato». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento