rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Calcio giovanile

Troppi fuoriquota in campo: per il Vigolo Under 19 sconfitta a tavolino

Nel confronto con il Futura Fornovo Medesano la squadra piacentina ha inserito durante la gara sei giocatori nati prima del 2003 invece dei quattro previsti dal regolamento

Brutta sorpresa per la squadra Under 19 del Vigolo Marchese impegnato nel campionato regionale di categoria. Il Giudice sportivo ha decretato la sconfitta a tavolino 3-0 nella sfida contro la Futura Fornovo Medesano perché la società piacentina nel corso della gara ha mandato in campo un numero di fuoriquota maggiore rispetto a quanto consentito dal regolamento.

La decisione ufficiale

Rilevato dal referto arbitrale che la società Vigolo Marchese ha inizialmente schierato quattro giocatori c.d. “Fuori Quota”, ovvero nati dal 01/01/2003 in poi;

Rilevato dal referto arbitrale, inoltre, che per effetto delle sostituzioni effettuate nel corso del secondo tempo la società Vigolo Marchese ha impiegato due ulteriori calciatori c.d. “Fuori Quota”, e rispettivamente i giocatori con la maglia n° 14 e 15;

Considerato che, sulla base di quanto previsto dal C.U. n°1 del 04/07/2022 del C.R.E.R., in relazione al Campionato Juniores Under 19 Regionali è consentito impiegare un massimo di quattro giocatori c.d.”Fuori Quota”, ovvero nati dal 01/01/2003 in poi

Accertato che la società Vigolo Marchese ha effettivamente impiegato un totale di sei giocatori nati dal 01/01/2003.

Questo Giudice Sportivo conseguentemente delibera: di accogliere il reclamo proposto dalla Futura Fornovo Medesano e, conseguentemente, di comminare al Vigolo Marchese la punizione sportiva della perdita della gara con il seguente punteggio: Futura Fornovo Medesano-Vigolo Marchese 3-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi fuoriquota in campo: per il Vigolo Under 19 sconfitta a tavolino

SportPiacenza è in caricamento