Questo sito contribuisce all'audience di

Elia Visconti conquista la Viareggio Cup con l'Inter: Fiorentina battuta ai supplementari

I nerazzurri vincono in rimonta: dopo essere andati sotto 1-0 pareggiano a dieci minuti dal termine e segnano il definitivo 2-1 al 96'

Elia Visconti e la sua Inter festeggiano il successo nella Viareggio Cup. I nerazzurri superano in rimonta la Fiorentina: dopo essere andata in svantaggio a inizio ripresa la formazione di Vecchi ha pareggiato nel finale di gara per poi mettere a segno il definitivo 2-1 nel supplementari. Visconti ha seguito la partita decisiva dalla panchina, ma nel corso del torneo è stato fondamentale per il cammino dei nerazzurri, mettendo a segno anche un gol.  

Con la Fiorenztina è stata una finale sofferta, soffertissima: allo Stadio dei Pini l'Inter di Stefano Vecchi conquista l'ottava Viareggio Cup nella storia del club nerazzurro, nella 21^ finale disputata dal settore giovanile dal 2012 ad oggi. Le reti di Belkheir al 79' e di Vergani al 6' del primo tempo supplementare ribaltano l'iniziale vantaggio della Fiorentina firmato da Sottil, regalando all'Under 19 nerazzurra l'ennesimo trionfo di questi ultimi anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La finale della 70^ edizione della Viareggio Cup, sin dalle prime battute, si rivela molto piacevole. Al 4' punizione dal limite per i viola: Diakhate mette a lato. Fiorentina ancora pericolosa al 25' con un colpo di testa di Pinto, che non trova la porta da buona posizione. L'Inter risponde al 29' con una punizione molto insidiosa calciata da Pompetti: Ghidotti è reattivo e mette in corner. Grande chance per la squadra di Bigica al 34': Gori anticipa Rizzo e, a tu per tu con Pissardo, non inquadra lo specchio col sinistro. Nei minuti finali del primo tempo, i ragazzi di Stefano Vecchi aumentano la pressione: al 40' Ghidotti devia in angolo un'altra punizione di Pompetti e, sul corner seguente, Merola non trova di poco la deviazione aerea. Inter ancora molto pericolosa al 44' con Schirò che, in equilibrio precario, interviene in area piccola sul cross di Brignoli ma alza troppo la mira. Si va così al riposo col risultato fermo sullo 0 a 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento