Questo sito contribuisce all'audience di

Polemica sui social per Vigolzone-Travese dei Pulcini misti: le società si chiariscono

Il Vigolzone ha rimosso il post (scritto da un genitore) e i commenti dalla propria pagina facebook

Una foto di repertorio di una gara fra bambini

La polemica nasce sui social per un post scritto da un genitore e ripreso dalla pagina Facebook ufficiale del Vigolzone. Oggetto del contendere è una partita del campionato Pulcini Misti (bambini nati nel 2007 e 2008) andata in scena la scorsa settimana fra Vigolzone e Travese, l'accusa è che la Travese avrebbe schierato in campo dei ragazzini nati nel 2006 che per età dovrebbero dunque giocare negli Esordienti e non nei Pulcini. In entrambi i tornei, è bene precisarlo, non esistono classifiche perché si tratta di partite ancora inserite nella fascia non agonistica. Un post che ha provocato la dura replica della Travese che ha rigettato le accuse. Successivamente le società si sono messe in contatto e si sono chiarite, con il Vigolzone che ha prontamente rimosso il post e i commenti dalla propria pagina Facebook.

Ma cosa è successo? Tutto nasce da quanto scritto da un genitore del Vigolzone

“Il sospetto di alcuni nostri bambini che a loro dire avrebbero giocato con dei fuori quota 2006 (Esordienti)...era fondato. Per quello che vale, il comportamento della Travese è alquanto deplorevole se non vergognoso. Fare queste cose a questi livelli dove peraltro non ci sono classifiche è un atteggiamento inqualificabile”.

Il post va oltre: “Il fatto ancora più grave è che questo comportamento poco sportivo è venuto alla luce dopo la gara, quindi voluto. Se almeno avessero comunicato ai nostri istruttori prima della gara che non avevano giocatori sufficienti sarebbe stato quantomeno sincero e onorevole”.

Insomma, le accuse sono abbastanza pesanti per una società dilettantistica che dovrebbe mettere davanti a tutto la correttezza e la lealtà sportiva, specialmente quando si parla di bambini di nove-dieci anni che infatti giocano in tornei senza alcuna graduatoria né ufficiale e neppure ufficiosa.

In casa Travese leggono quando scritto su facebook e cadono dalle nuvole. A replicare, in modo fermo e deciso, sono il direttore sportivo Gabriele Rasparini e il responsabile del settore giovanile Roberto Anelli. «Abbiamo letto quanto riportato sulla pagina facebook del Vigolzone - spiegano in coro - e le accuse, molto gravi che danno parecchio fastidio, sono totalmente infondate e facilmente smentibili. La nostra società quest’anno non ha una squadra di Esordienti 2006, in quanto i nostri ragazzini di quell’età sono confluiti nel Bobbio. Non abbiamo dunque alcun tesserato nato nel 2006, non capiamo da dove possa nascere una presa di posizione così forte quando la situazione era immediatamente verificabile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dirigenti trebbiensi vanno oltre: «La nostra squadra è composta principalmente da 2008 anche se abbiamo due o tre 2007 molto alti, che probabilmente potrebbero essere scambiati per bambini più grandi. Ma non possiamo certamente lasciarli fuori o penalizzarli perché sono fisicamente più prestanti. E non ci piace nemmeno quanto scritto su facebook in cui ci accusano di esserci vantati della vittoria sui nostri canali social. Abbiamo semplicemente scritto “Grandissima prova dei nostri Pulcini sul campo del Vigolzone”, un post identico a quelli che mettiamo anche quando la squadra perde. Pensiamo che a questa età l’importante sia l’impegno e l’entusiasmo, e che i complimenti vadano estesi a tutti sia quando si vince sia quando si esce dal campo con un risultato negativo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento