rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio giovanile

Primavera 4 - Super Fiorenzuola: Gnocchi, Guglielmetti e Giallombardo stendono la Carrarese

Nella semifinale d'andata dei playoff di Primavera 4 i ragazzi di mister Turrini sono bravi ad andare in vantaggio nel primo tempo e ad archiviare la pratica nel secondo con altri due gol. Sabato prossimo la gara di ritorno in Toscana.

Il match odierno tra Fiorenzuola e Carrarese non è una partita come tutte le altre. Al Comunale 1 di Carpaneto, infatti, seconda e terza della classe si affrontano nella semifinale d'andata dei playoff  di Primavera 4. Mister Turrini sceglie  il 4312 per il  suo Fiorenzuola: Maini tra i pali, Brusamonti, Marmiroli, Maselli e Gazzola in difesa, Giallombardo, Arcopinto e Caffarra in mezzo al campo con Cecere a supporto di Gnocchi e Anelli. Danesi opta invece per un 433 con una linea a 4 composta da Berti, Tronchetti, Del Pecchia e Arcuri davanti a Gatti, Forte, Bagnoli e Bigini a centrocampo e il tridente Bertozzi-Scaletti-Grasso davanti. La prima occasione del match porta la firma di Arcopinto, che arrivato alla conclusione dopo un rimpallo colpisce il palo dal limite al 5'. Un minuto dopo sono invece gli ospiti ad andare vicinu al gol con Bertozzi, la cui conclusione da centro  area termina però sull'esterno della rete. Si respira aria di gol, e al dodicesimo sono i padroni di casa ad andare in vantaggio. Su azione di rimessa laterale Cecere pennella un cross perfetto dalla destra per l'inserimento sul secondo palo di Gnocchi, letale nell'incornata a trafigge un incolpevole Gatti. Al 29', dopo una fase di gara giocata principalmente in mezzo al campo, la Carrarese va vicinissima al pareggio con Grasso, che dopo una bella serpentina colpisce in pieno la traversa con un potente mancino. Meno di un minuto dopo è invece il numero 7 dei padroni di casa a sfiorare il 2-0, anch'egli con un bel sinistro dal limite che termina a lato di un soffio. L'attacco rossonero sembra particolarmente ispirato: al 37', dopo una bella azione corale, Giallombardo arriva al tiro, ma la conclusione del numero 10 viene parata a terra da Portiere. Passano 4 minuti e sta volta è il neontrato Guglielmetti, subentrato all'infortunato Gnocchi pochi minuti prima, ad andare vicino al gol del raddoppio. Imbeccato dal tocco di prima di Anelli spara però addosso a Gatti, bravo e fortunato a tenere a galla i suoi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 4 - Super Fiorenzuola: Gnocchi, Guglielmetti e Giallombardo stendono la Carrarese

SportPiacenza è in caricamento