Questo sito contribuisce all'audience di

Il Centro Federale Territoriale riparte con una serie di incontri a distanza riservati alle società

Da mercoledì 15 appuntamento aperto a tutte le realtà del territorio per illustrare il metodo di allenamento

L’attività è ferma da più di un mese e probabilmente la stagione sul campo è terminata, anche se per una comunicazione ufficiale bisognerà attendere le decisioni della federazione. Ma il Centro Federale Territoriale non si ferma e prosegue il proprio lavoro sviluppando i contatti con le società di calcio che non appena possibile riprenderanno gli allenamenti con i più giovani.

Per questo lo staff del Cft di Piacenza sta programmando una serie di incontri, tutti ovviamente in conference call, con i dirigenti e i tecnici del territorio. Nel corso delle riunioni verranno presentate le novità della prossima stagione e si condivideranno le basi del metodo di allenamento del Centro Federale Territoriale. Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 15 aprile con le società Elite della nostra provincia: Spes Borgotrebbia, San Giuseppe, Podenzano e Fiorenzuola, quindi si proseguirà con un paio di riunioni settimanali aperte a tutte le realtà interessate.

Chi desiderasse ulteriori informazioni può contattare Dario Massimini al numero 3496436453 oppure Marco Scotti al 3319565409.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento