Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales chiude la stagione regolare a Cuneo con un occhio ai play off

Regular season già terminata al primo posto, Botti farà riposare qualche titolare e darà spazio a tutti i componenti della rosa. Lunedì ultimo giorno di prelazione per acquistare i biglietti in vista di Gara1 degli spareggi promozione

Matteo Paris, palleggiatore della Gas Sales

Ultima giornata di regular season prima della volata finale, quella che deciderà l’unica promossa in Superlega. La Gas Sales domenica alle 18 scende in campo a Cuneo per una gara che dal punto di vista della graduatoria non ha assolutamente nulla da dire. I biancorossi sono stati bravi a garantirsi nelle scorse settimane prima la partecipazione ai play off, quindi il primo posto nel girone e, domenica scorsa, anche la certezza di giocare in casa tutte le eventuali “belle” fino alla finale, grazie a un migliore quoziente punti rispetto a Mondovì, vincitrice del girone Bianco.

Alla vigilia l’attesa più grande in casa piacentina era rivolta al nome dell'avversario da affrontare nei quarti di finale: gli anticipi del girone Bianco giocati sabato sera hanno definito l'avversario dei biancorossi: sarà Brescia a sfidare la Gas Sales, con la prima sfida fissata al PalaBanca il 7 aprile e gara2 in calendario tre giorni più tardi in trasferta.

Quella con Cuneo dunque sarà una gara agonisticamente priva di interesse, ma a Massimo Botti interesserà comunque far giocare Paris e Sabbi per proseguire il processo di intesa iniziato solamente da una decina di giorni. Il confronto sarà dunque utile per dare maggiori certezze alla Gas Sales in vista dei play off e consentirà anche a qualche protagonista di tirare il fiato. Difficile capire chi scenderà in campo da titolare, ma qualunque sia la formazione al fischio d’inizio è molto probabile che il tecnico piacentino dia spazio a tutti i componenti della rosa per valutare le condizioni a pochi giorni dai play off, quando ci sarà bisogno dell’aiuto di ogni biancorosso. Di certo partirà titolare Paolo Ingrosso, mentre non sarà della partita Ian Klobucar, ancora alle prese con i postumi di una distorsione alla caviglia. Lo sloveno riprenderà ad allenarsi con il gruppo probabilmente dalla prossima settimana, dunque Botti deve valutare più soluzioni possibili in caso di necessità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

Torna su
SportPiacenza è in caricamento