rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Varie

Tre piacentini della Yama Arashi qualificati per la finale nazionale del Trofeo Coni

Gaia Papaterra, Alex Favaretto e Aaron Zanetti saranno protagonisti a Valdichiana dal 29 settembre al 2 ottobre

Brillante esperienza sportiva per i giovani atleti della Yama Arashi, palestra piacentina protagonista a Parma nella selezione regionale Federkombat per stabilire chi parteciperà alla finale nazionale del Trofeo Coni. Si tratta di una manifestazione sportiva riservata agli under 14 praticamente di tutti gli sport riconosciuti dallo stesso Coni, tesserati per società sportive iscritte al registro nazionale e affiliate alle federazioni sportive.

In particolare, alla fase finale che si terrà a Valdichiana dal 29 settembre al 2 ottobre la Yama Arashi ha qualificato tre giovani promesse: Gaia Papaterra, Alex Favaretto e Aaron Zanetti. La Papaterra e Favaretto hanno brillato nel Kickboxing, mentre Zanetti si è messo in luce nel Muay Thai. Per tutti e tre, la presenza nelle squadre regionali che parteciperanno alla fase nazionale della manifestazione.

La selezione è avvenuta alla Fight Academy di Parma sotto l'egida della Federkombat emiliano-romagnola. Per la Yama Arashi, hanno gareggiato anche Matilde Cutaia, Nicolò Guarnieri e Carlo Taglia nel kickboxing e Nicole Costantin, Sofia Rossi ed Edoardo Ferrari nel Muay Thai. La selezione è stata necessaria in quanto le regioni possono portare alla finale nazionale solo quattro giovanissimi atleti per ogni sport.

"Siamo molto soddisfatti - affermano i tecnici della Yama Arashi Gianfranco Rizzi, Davide Colla ed Erika Boselli - per essere riusciti a conquistare ben tre posti sugli otto disponibili in totale nelle due discipline. Ringraziamo anche tutti i genitori dei ragazzi, una vera squadra nella squadra".

Alla fase finale del Trofeo Coni l'Emilia Romagna schiererà nella Kickboxing i due portacolori della Yama Arashi Gaia Papaterra (+ 42 chilogrammi) e Alex Favaretto (-42 chilogrammi) unitamente a Claudia Barbieri (-43 chilogrammi) e Daniele Funtò (+42 chilogrammi). Nel Muay Thai, invece, Aaron Zanetti (al limite dei 42 chilogrammi) sarà affiancato da Valentina Soncini (-42 chilogrammi), Ilary Tosatti (+42 chilogrammi) e Giona Viviani (+42 chilogrammi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre piacentini della Yama Arashi qualificati per la finale nazionale del Trofeo Coni

SportPiacenza è in caricamento