Questo sito contribuisce all'audience di

Sportivo dell'anno: in testa Andrea Lovotti

Che scatto Andrea Lovotti: in un paio di giorni passa dalle retrovie al primo posto e adesso è lui in vetta alla classifica dello Sportivo dell’anno. Sta riscuotendo un grande successo fra tifosi, lettori e semplici appassionati l’iniziativa...

Sportivo dell'anno: in testa Andrea Lovotti - 1
Che scatto Andrea Lovotti: in un paio di giorni passa dalle retrovie al primo posto e adesso è lui in vetta alla classifica dello Sportivo dell’anno. Sta riscuotendo un grande successo fra tifosi, lettori e semplici appassionati l’iniziativa ideata da Sportpiacenza in collaborazione con il Coni e con Corte Auto, tanto che la graduatoria cambia di ora in ora.
La partenza era stata nel segno del Pro Piacenza, che poi si è visto superato dai Lyons e successivamente dal Tennistavolo Cortemaggiore. Adesso nuovo ribaltone con Lovotti in testa, ma le primissime posizioni sono tutte molto vicine come numero di voti e la recente rimonta di Lovotti ha dimostrato che nessuno può ritenersi sconfitto fino a quando non verrà stilata la graduatoria definitiva. Anche perché i numeri dicono che pure Alletti, Dallavalle e il tecnico Rizzi sono pienamente in gioco per la vittoria finale.

COME VOTARE
Per assicurare la correttezza del sondaggio, sarà possibile votare solamente una volta da ogni singolo dispositivo elettronico. Chi avrà indicato la preferenza dal proprio pc di casa non potrà più farlo dallo stesso computer, mentre potrà eventualmente votare (anche in questo caso una sola volta) dal telefonino o dal tablet.
L’iniziativa è partita il 30 novembre e le votazioni si chiuderanno giovedì 10 dicembre alle 12. La consegna del riconoscimento al vincitore avverrà in occasione del Galà dello sport organizzato dal Coni in programma il 14 dicembre a Palazzo Gotico, quando verranno consegnati tutti i premi annuali del Comitato Olimpico.

La rosa dei candidati
LYONS (RUGBY) - La squadra di rugby è tornata in Eccellenza, la più importante categoria italiana, dopo una stagione trionfale culminata con una meritatissima promozione che riporta Piacenza nel gotha del rugby
PRO PIACENZA (CALCIO) - All’esordio in Lega Pro e con una pesantissima penalizzazione in avvio di stagione (-8) compie l’impresa di guadagnare la salvezza grazie a una strepitosa seconda fase di campionato
TECO CORTEMAGGIORE (TENNISTAVOLO) - Per la prima volta nella storia conquista lo scudetto al termine di una stagione condotta sempre al vertice
AIMONE ALLETTI (PALLAVOLO) - Nonostante la travagliata stagione del Copra, riesce a mettersi in luce meritandosi la prima convocazione in nazionale. Con la maglia azzurra è protagonista in World League
ANDREA DALLAVALLE (ATLETICA) - Oro nel Triplo agli Italiani indoor Under 18 con la seconda migliore prestazione all time, ha conquistato il bronzo al Festival Olimpico della Gioventù Europea
ANDREA LOVOTTI (RUGBY) - Pilone piacentino cresciuto nel Gossolengo e, dopo aver vinto due scudetti con Calvisano, ora in forza alle Zebre con cui ha disputato il Pro12, in estate è stato convocato in azzurro per la gara dei Mondiali giocata contro la Romania
GIANFRANCO RIZZI (KICK BOXING) - Anima della Yama Arashi, ha ottenuto eccellenti risultati sia dal punto di vista sportivo sia da quello organizzativo. I suoi atleti hanno vinto titoli continentali e mondiali e recentemente si è messo in luce anche come organizzatore della rassegna iridata di kicboxing che ha registrato il record di partecipanti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Trapani-Piacenza 3-1: Cacia non basta, doppio Evacuo e Nzola ribaltano la sfida

  • Il Piacenza perde ancora a Trapani (3-1) ed esce dalla Coppa Italia: non basta il vantaggio firmato Cacia

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • Il Piacenza saluta la Coppa. Franzini: «Non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo»

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

  • Piacenza - Domenica pomeriggio amichevole al Bertocchi contro la Pro Vercelli

Torna su
SportPiacenza è in caricamento