Varie

Si continua a rinviare la ripresa dello sport: in aprile palestre e piscine ancora chiuse

Le anticipazioni sulle nuove normative posticipano per l'ennesima volta la ripartenza dello sport

Di rinvio in rinvio si posticipa nuovamente la riapertura di palestre e piscine e la ripresa dell’attività sportiva che non sia considerata di preminente interesse nazionale. Le anticipazioni di queste ore sulle nuove normative a partire dal 7 aprile raccontano di un’Italia ancora chiusa almeno fino alla fine del prossimo mese. Nessuna possibilità di riaprire dunque, nonostante da più parti autorevoli opinioni mediche indichino l’attività fisica come elemento fondamentale per aumentare le proprie difese immunitarie.

La decisione ovviamente posticiperebbe anche un’eventuale ripresa dello sport fermo da mesi. Nei giorni scorsi i vertici della Figc dell’Emilia-Romagna avevano parlato di una possibile organizzazione di mini-coppe o mini-tornei per i più giovani nei mesi di maggio e giugno. Con queste premesse è molto complicato che almeno per maggio la soluzione possa risolversi: attualmente in zona rossa è bloccato ogni tipo di allenamento, mentre in quella arancione sono consentite solamente le sedute individuali. Una riapertura completa dunque è attualmente molto lontana e l’unica soluzione sarebbe che la Figc inserisse le categorie interessate fra quelle di preminente interesse nazionale, che possono allenarsi e giocare indipendentemente dalle zone.

Sempre stando alle insistenti anticipazioni ancora per un mese l’Italia sarebbe divisa in arancione e rosso: eliminata la colorazione gialla che comunque, a onor del vero, incide relativamente poco in campo sportivo. L’unico vero salto di qualità si potrebbe effettuare in zona bianca, anche se i precedenti non lasciano comunque ben sperare: nelle scorse settimane la Sardegna era riuscita a raggiungere il traguardo ma il governatore Solinas aveva comunque ugualmente vietato la ripresa degli sport di contatto. Soluzione che peraltro è servita a poco, visto che l’isola è tornata comunque in arancione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si continua a rinviare la ripresa dello sport: in aprile palestre e piscine ancora chiuse

SportPiacenza è in caricamento