Questo sito contribuisce all'audience di

"Gli orari estivi della Raffalda sono troppo ridotti". Raccolta di firme degli utilizzatori dell'impianto

"E' l'unica piscina coperta della città - scrivono gli utenti - dovrebbe restare aperta almeno dalle 12 alle 17"

“Gli orari estivi della Piscina Raffalda sono troppo ridotti”. La segnalazione arriva dagli utilizzatori della struttura di via Casella, nei mesi scorsi al centro del dibattito relativo a un’eventuale trasformazione che avrebbe privato una zona così popolosa della città di un impianto natatorio.

Alcuni nuotatori hanno avviato una raccolta di firme che fra qualche giorno dovrebbe essere consegnata ai gestori e all’amministrazione comunale, chiedendo un ampliamento degli orari almeno in questo periodo estivo, in cui il caldo invita tanti piacentini a cercare un po’ di refrigerio in piscina, sommandoli a tutti quelli che normalmente si recano alla Raffalda per qualche ora di svago e di sport.

Attualmente la struttura è aperta nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12 alle 16, mentre il martedì e il giovedì si va dalle 12 alle 15. “Un tempo gli orari erano più ampi - scrivono gli utilizzatori - e andavano dalle 12 fino alle 17. Stiamo parlando dell’unica piscina coperta utilizzabile in città da chi ama nuotare e gradiremmo riavere gli orari di sempre. Non ci sembra impossibile tenere aperto almeno un’ora in più al giorno; la Raffalda è una piscina stupenda e merita di essere la nostra piscina estiva”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento