Lunedì, 22 Luglio 2024
Varie

Per il piacentino Ovidio Lucutar esordio fra i professionisti della Mixed Martial Arts a Siena

Sabato 8 luglio l'atleta cresciuto nelle fila del team Hibreed Grappling Arts sfida Luca Osagie

L'atleta piacentino Ovidio Lucutar farà il suo esordio tra i professionisti nelle Mixed Martial Arts sabato 8 luglio allo Slam Fc, dove la gabbia verrà allestita all'interno della suggestiva cornice della Fortezza Medicea di Siena.
Lucutar, classe 1997 ed originario di Bobbio, è cresciuto agonisticamente nelle fila del team Hibreed Grappling Arts di Piacenza dove ha iniziato a muovere i passi tra i dilettanti, poi due anni fa ha deciso di trasferirsi a Milano per allenarsi nel team Mma Atletica Boxe del Maestro Amadori e provare il passaggio tra i pro.
Il nostro alfiere si presenta nella gabbia senese forte di un record dilettantistico di 6 vittorie ed una sola sconfitta collezionate nei principali eventi del nord Italia; la sua attuale striscia vincente di 4 incontri ha convinto il suo allenatore e gli organizzatori a dargli la chance di misurarsi sulla distanza dei 3 round da 5 minuti.
Al suo esordio si troverà di fronte Luca Osagie del team Pieropan di San Mauro Torinese in un match che verrà combattuto nella categoria dei pesi piuma. Gli incontri di Slam Fc verranno trasmessi in live streaming sulla piattaforma internazionale Smoothcomp.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il piacentino Ovidio Lucutar esordio fra i professionisti della Mixed Martial Arts a Siena
SportPiacenza è in caricamento