Questo sito contribuisce all'audience di

Nubifragio - Anche lo sport piacentino in ginocchio

Il nubifragio che ha sconvolto buona parte della provincia di Piacenza, causando danni enormi in parecchi paesi del nostro territorio, ha messo in ginocchio anche lo sport. Le notizie che arrivano in queste ore in redazione raccontano del centro...

Dove c'era il campo di Travo adesso c'è solo acqua (foto dal profilo facebook della Travese)
Il nubifragio che ha sconvolto buona parte della provincia di Piacenza, causando danni enormi in parecchi paesi del nostro territorio, ha messo in ginocchio anche lo sport. Le notizie che arrivano in queste ore in redazione raccontano del centro sportivo della Polisportiva Bf totalmente devastato, così come ormai non esiste più il terreno da gioco del Travo. Pare invece si sia parzialmente salvata la struttura di Pontedellolio, i dirigenti spiegano che il campo in erba non è stato toccato, mentre quello in sintetico, per intenderci il Cementirossi 2, è stato allagato su una fascia anche se i danni sembrano (ma le notizie sono ancora frammentarie) relativamente lievi, almeno se confrontati con quelli delle altre realtà. Non sembra invece aver riscontrato problemi il campo di Bobbio.

Se volete inviare foto o video delle strutture o raccontare cosa sta succedendo in queste ore potete farlo via e-mail all’indirizzo redazione@sportpiacenza.it oppure utilizzare la pagina facebook di Sportpiacenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Trapani-Piacenza 3-1: Cacia non basta, doppio Evacuo e Nzola ribaltano la sfida

  • Il Piacenza perde ancora a Trapani (3-1) ed esce dalla Coppa Italia: non basta il vantaggio firmato Cacia

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • Il Piacenza saluta la Coppa. Franzini: «Non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo»

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

  • Piacenza - Domenica pomeriggio amichevole al Bertocchi contro la Pro Vercelli

Torna su
SportPiacenza è in caricamento