Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luna Rossa-Team New Zealand sul 2-2. Il piacentino Voltolini: «Giornata positivissima». VIDEO

Prosegue la battaglia in Coppa America, per la prima volta nella storia una barca italiana conquista due punti consecutivi in finale. «Il vantaggio decisivo si ottiene sempre in partenza»

La battaglia prosegue. Luna Rossa-Team New Zealand sono sul 2-2 dopo quattro regate della Coppa America. Risultato che sorprende, alla vigilia i kiwi erano superfavoriti, ma dal momento in cui le barche sono scese in acqua si è capito che l’equipaggio italiano se la può giocare ad armi pari con gli avversari. Tanto che per la prima volta nella storia una imbarcazione tricolore è riuscita a conquistare due punti consecutivi, se al successo nella seconda regata sommiamo quello ottenuto nella prima prova di stanotte. Ovviamente su Luna Rossa c’è grande soddisfazione, anche se la concentrazione rimane a livelli altissimi, visto che la strada è ancora molto lunga e per conquistare il trofeo bisognerà arrivare a sette regate vinte.

Dell’equipaggio italiano fa parte anche il piacentino Enrico Voltolini che illustra nei dettagli le ultime due prove.

«La prima regata è stata ottima. Siamo riusciti a portare a casa un punto prezioso con condizioni di vento medio-leggero. Siamo riusciti a controllare bene Team New Zealand, mentre nella seconda le sensazioni non erano così buone. Abbiamo navigato sotto target, loro strambano molto bene e in quei frangenti riescono a guadagnare. Forse stiamo sottovalutando che la scia, quando siamo alle loro spalle, è molto lunga quindi si continua un po’ a perdere».

Dove si ottiene il vantaggio?

«Senza dubbio in partenza, chi inizia avanti difficilmente si riesce a sorpassare, a meno di grossi errori».

Che problemi avete avuto nella seconda prova?

«C’era più pressione sulla sinistra, abbiamo sofferto in avvio e siamo usciti un po’ più lenti. Da quel momento abbiamo continuato a perdere. C’è stato anche un errore nell’ultima strambata della seconda poppa e in condizioni di questo tipo abbiamo lasciato parecchio. Comunque la giornata è positivissima, loro sono i defender e noi ce la stiamo giocando molto bene».

Si parla di

Video popolari

Luna Rossa-Team New Zealand sul 2-2. Il piacentino Voltolini: «Giornata positivissima». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento