Questo sito contribuisce all'audience di

Le pagelle - Settimana speciale per la Belien

Va a Yvon Belien, centrale olandese della Nordmeccanica, il voto più alto nelle pagelle settimanali stilate da Giancarlo Tagliaferri e che vedono protagonisti tutti gli sportivi delle squadre piacentine. YVON BELIEN 7,5: La centrale olandese è...

Le pagelle - Settimana speciale per la Belien - 1
Va a Yvon Belien, centrale olandese della Nordmeccanica, il voto più alto nelle pagelle settimanali stilate da Giancarlo Tagliaferri e che vedono protagonisti tutti gli sportivi delle squadre piacentine.

YVON BELIEN 7,5: La centrale olandese è cresciuta in maniera esponenziale nelle ultime due partite vittoriose contro Montichiari e Blaj: 11 punti e 4 muri nel match in terra bresciana, 19 punti ed un 60% in attacco in Champions. Dopo l’inizio di stagione di ambientamento, ha raggiunto un’ottima continuità di rendimento

JOHN GORDON PERRIN 7+: il migliore in campo nell'Lpr contro la Lube. Chiude con 18 punti ed un 60% in attacco che ne fanno il trascinatore e l’uomo piu’ pericoloso dei biancorossir. A lui manca solo una maggiore continuita’ in battuta ed in difesa per poter essere un vero top player.

SIMONE MININCLERI 7: entrato a freddo nel match di Crema, il talentuoso trequartista biancorosso ha risolto l’incontro con un inedito colpo di testa e un delizioso assist per il raddoppio di Marzeglia. Sembra sempre un delitto vederlo in panchina. Ora, con l’infortunio di Franchi, potrà avere tempo e spazio per esplodere.

LUIGI DORDEI 7-: al rientro dopo il lungo infortunio il giocatore laziale parte a rilento patendo la ruggine dello stop, dal secondo quarto in avanti sale in cattedra con 20 punti complessivi ed una presenza a tutto campo che lascia ben sperare per i prossimi impegni.

ERMANNO FUMAGALLI 6/7: la solita saracinesca nella sfortunata trasferta di Pordenone. Almeno tre interventi determinanti nella prima frazione, salvo poi capitolare nella ripresa su un colpo di testa parso non irresistibile. Si conferma un estremo difensore di assoluto valore.

MAJA OGNJENOVIC 6-: soffre ancora di discontinuità la palleggiatrice serba della Nordmeccanica dopo l’assenza di un mese, molto positiva contro Montichiari, più in difficoltà con il Blaj, dove fatica a trovare equilibrio nella distribuzione del gioco.

DAVIDE CARRUS 5,5: paga oltremodo la fiscalità dell’arbitro anche se per il regolamento la pesante doppia ammonizione è giustificata. Ha lasciato per oltre un’ora la squadra in 10 ed ora verrà squalificato. Dall’alto della sua esperienza sono ingenuità gravi.

PAOLO CONTINI 5,5: Brunetti è un avversario particolarmente insidioso e dalle sue parti la Pergolettese spinge molto nel primo tempo. Col passare dei minuti trova le misure agevolato anche dall’inversione di fascia con Di Cecco.

GIOVANNI GASPARIN 5: orfano dell’infortunato Sanguinetti non riesce a trovare lucidità in regia soprattutto nel momento in cui il Bakery produce il massimo sforzo per recuperare lo svantaggio contro Valsesia. Anche al tiro è in giornata negativa, con soli 7 punti e uno 0% da tre.

DRAZEN LUBURIC 5: la sua involuzione inizia a preoccupare. Contro Civitanova solo 6 punti su 18 attacchi con nessun punto a muro e in battuta. Senza un opposto performante per la Lpr è quasi impossibile uscire dalla crisi. Giuliani gli sta dando fiducia, ma non si sa fino a quando.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento