Questo sito contribuisce all'audience di

Le pagelle - Per Samoggia un esordio da ricordare

Spetta a Giuliano Samoggia, nuovo acquisto del Bakery, la copertina delle pagelle settimanali stilate da Giancarlo Tagliaferri. Appena arrivato alla corte di Bizzozi ha trascinato la squadra all'importantissimo successo contro Forlì. Voti sopra la...

Le pagelle - Per Samoggia un esordio da ricordare - 1
Spetta a Giuliano Samoggia, nuovo acquisto del Bakery, la copertina delle pagelle settimanali stilate da Giancarlo Tagliaferri. Appena arrivato alla corte di Bizzozi ha trascinato la squadra all'importantissimo successo contro Forlì. Voti sopra la media anche per Luca Ruffini, Yvon Belien e Francesco Galuppini.

GIULIANO SAMOGGIA 7,5: ultimo arrivato in casa Bakery, è stato assoluto protagonista nell’importante vittoria di Forlì: 17 punti in 23 minuti ed uno score importante, un vero trascinatore in terra romagnola

LUCA RUFFINI 7+: rientrato dal primo minuto ed agevolato dal modulo 3-5-2 è autore di almeno tre sgroppate decisive sulla fascia mancina. In una sfiora un gol da antologia e in un’altra arriva l’assist vincente per Rantier. Sgravato da obblighi di difesa, sfodera la migliore prestazione in rossonero

YVON BELIEN 7: seconda settimana consecutiva in cui la centrale olandese si conferma a livelli eccelsi: 16 punti e 72% in attacco contro Firenze, prestazione ripetuta nella sfortunata trasferta di Mosca con 15 marcature, tre muri e tre ace. Ormai il suo rendimento costante non fa più notizia

FRANCESCO GALUPPINI 7: a lungo in panchina, trova finalmente la giornata di gloria con una perfetta punizione che regala allo scadere la vittoria al Piacenza sulla Grumellese. Giocatore tecnicamente di categoria superiore, è rimasto chiuso dagli inamovibili Franchi e Matteassi, facendosi trovare però pronto nel momento del bisogno.

FRANCESCO MORGA 6/7: ancora una splendida rete con la maglia del Fiorenzuola a Sesto San Giovanni, sono così cinque le marcature in maglia rossonera, tutte di pregevole fattura e importanti ai fini del risultato. Lui e Castagna hanno dato una svolta alla stagione valdardese, risolvendo i gravi problemi offensivi.

JOHN GORDON PERRIN 6-: è l’unico a salvarsi nel disastro Lpr di Padova, fatica in ricezione ma gioca su livelli appena sufficienti in attacco. E’ difficile ad oggi chiedergli di più, visto che da inizio stagione si è sempre espresso a livelli discreti

INDRE SOROKAITE 5,5: non sta attraversando un buon momento di forma. Sostituita da Bianchini contro il Bisonte e costantemente in difficoltà contro Mosca. Con il ritorno a pieno ritmo di Meijners e Ognjenovic anche lei deve crescere

ENRICO GHERARDI 5,5: l’influenza di Marzeglia gli apre le porte dell’impiego da titolare al centro dell’attacco del Piacenza. Ha caratteristiche di gioco diverse rispetto al gigante milanese, ma sembra ancora un corpo estraneo alla squadra.

MARVIN MAIETTI 5,5: le assenze di Aspas e Carrus portano Viali a scegliere il centrocampista bergamasco come uomo di regia. Compito e ruolo che evidentemente non gli si addicono, causando una costante difficoltà nella costruzione del gioco. Meglio nelle vesti di mediano incursore

HRISTO ZLATANOV 5: giornata totalmente da dimenticare contro la Tonazzo. Va completamente in confusione in ricezione mentre in attacco fatica a dismisura. Serve immediatamente una reazione, perché è lui il leader della squadra
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento