Questo sito contribuisce all'audience di

Nuovi chiarimenti della Regione: ok all'attività sportiva individuale anche per i minorenni senza accompagnatore

Le Faq che arrivano da Bologna: via libera anche alla ripresa delle visite per l'agonismo ma solo in strutture private

Nuove risposte dalla Regione Emilia-Romagna su quesiti riguardanti l'attività sportiva. Fra i chiarimenti, la possibilità per i minorenni di svolgere attività (sempre in forma individuale) anche senza l'accomagnamento di un maggiorenne e la ripresa delle visite per l'idoneità sportiva ma solamente in strutture private.

Queste tutte le indicazioni della Regione.

I minorenni possono svolgere attività motoria solo in presenza di un maggiorenne accompagnatore?

No, l’art. 1 lett. f del dpcm del 26 aprile 2020 e l’ordinanza regionale del 30 aprile consentono, in deroga all’obbligo di svolgimento individuale delle attività motorie e sportive, che il minore possa svolgere tali attività anche in forma non individuale con un accompagnatore maggiorenne ma non dispongono che tale accompagnamento sia sempre ed in ogni caso necessario.

Si possono raccogliere i tartufi?

Sì, si possono raccogliere i tartufi per autoconsumo.

Gli spostamenti necessari per lo svolgimento di tale attività potranno essere esclusivamente individuali con l’obbligo di rientro in giornata presso l’abitazione abituale limitandosi al solo territorio regionale. Inoltre, occorre anche in questo caso mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno due metri.

La raccolta di funghi ipogei può essere ricondotte alle attività consentite al punto 8 dell’ordinanza n. 74 del 30 aprile 2020 del Presidente della Regione Emilia-Romagna.

Si può andare a pescare?

Sì, si può andare a pescare. La mobilità per la pratica della pesca sportiva deve limitarsi al solo territorio regionale, la pesca deve avvenire in forma individuale e nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri.

Rimane interdetto l’accesso alle spiagge, agli arenili e alla battigia. 

Con l’ordinanza n. 74 del 30 aprile scorso, il Presidente della Regione Emilia-Romagna ha formalizzato la riapertura della pesca sportiva nelle acque interne della nostra Regione. Il provvedimento chiarisce in maniera esplicita quanto già previsto dal Dpcm del 26 aprile che autorizzava lo svolgimento di attività sportive e motorie.

Dal 7 maggio ai sensi del punto 3 dell’ordinanza n. 75 del 6 maggio scorso è consentita la pesca anche all’interno di strutture dedicate alla pesca (laghetti pesca sportiva e simili) purché l’attività sia svolta all’aperto in spazi idonei che consentano nello svolgimento dell’attività il rispetto del distanziamento ed evitino il contatto fisico tra i singoli pescatori.

Si possono raccogliere i funghi?

Sì, è consentita la raccolta di funghi epigei ed ipogei per autoconsumo limitando gli spostamenti entro i limiti del territorio regionale. Gli spostamenti necessari per lo svolgimento di tali attività potranno essere esclusivamente individuali con l’obbligo di rientro in giornata presso l’abitazione abituale.

Posso andare ad accudire il mio cavallo presso l'allevamento in cui si trova?

Sì, l’attività di allevamento e addestramento animali è consentita nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Lo spostamento è consentito a livello di ambito regionale.

Si può superare il confine del proprio comune mentre si corre o si va in bici?

Sì.

Si può andare a cavallo?

Sì.

Si può fare il bagno in mare, se si vive lungo la costa?

No. L’accesso alle spiagge è interdetto.

Posso andare in macchina al parco per correre e camminare?

Si.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento