Questo sito contribuisce all'audience di

Emergenza Coronavirus - Chiude lo sport piacentino: non si gioca in nessun impianto di città e provincia

L'ordinanza del Prefetto blocca tutte le gare, di qualunque disciplina e categoria (compresa Piacenza-Samb) del territorio. Rimangono in calendario le gare previste al di fuori della Provincia di Piacenza

Lo stadio Garilli, tutti gli impianti sportivi della città sono stati chiusi per il weekend

Uno dei primi effetti dell’emergenza Coronavirus, oltre alla chiusura delle scuole, è stato quello di fermare tutti gli impianti sportivi della città di Piacenza e provincia, la conseguenza diretta è che lo sport locale - senza alcuna distinzione - si blocca nel weekend del 22 e 23 febbraio, dopodiché si vedrà. L’ordinanza del Prefetto dopo il vertice di ieri ha come obiettivo quello di limitare i punti di aggregazione e lo sport, per definizione, lo è. Rinviata dunque la gara di Serie C in programma al Garilli domenica pomeriggio tra Piacenza e Sambenedettese, salta anche il Fiorenzuola che avrebbe dovuto ospitare al Comunale il Lentigione e lo stesso vale per il basket di Serie B con Bakery-Jesi. Fermato anche tutto il calcio dilettantistico: blocco totale per le gare di Seconda e Terza Categoria, Berretti (Piacenza-Virtus Verona), Under, Juniores, Allievi e Giovanissimi Provinciali e Interprovinciali. Discorso un filo diverso, invece, per chi è impegnato in trasferta fuori dalla provincia: ad esempio il Carpaneto gioca sul campo del Progresso a Castel Maggiore (Bologna) e lo stesso vale per le formazioni calcistiche piacentine di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria, Juniores Nazionali e Regionali, Allievi e Giovanissimi Regionali: chi gioca al di fuori della provincia può andare ma anche qui c’è un aspetto da evidenziare. I diversi comitati Nazionali e Regionali concedono alle formazioni piacentine che hanno anche un solo giocatore proveniente dalle zone cinturate dall’emergenza Coronavirus (Codogno, Casalpusterlengo e Castiglione D’Adda) di chiedere e ottenere il rinvio della partita anche se in trasferta.
E’ il caso delle Under 17 e Under 15 del Piacenza Calcio: domenica dovevano andare a Carpi ma tutte e due contano molti ragazzi provenienti dalle zone della bassa Lombardia e quindi le rispettive partite sono state rinviate.
Come detto, infine, bloccate anche tutte le altre attività sportive in programma sul territorio di qualunque sport e categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento