Questo sito contribuisce all'audience di

Decreto "cura Italia": per le ASD i canoni di locazioni degli impianti sportivi sono rinviati al 31 maggio

Associazioni Sportive Dilettantistiche: «I versamenti sospesi per gli impianti di Stato e degli enti territoriali sono effettuati in un unica soluzione entro il 30 giugno 2020, senza applicazioni di sanzioni ed interessi»

E’ ufficiale il decreto “Cura Italia” il Governo mette sul piatto 25 miliardi di euro. Tra i tanti provvedimenti presi (leggi qui nel dettaglio https://www.today.it/economia/coronavirus-decreto-governo.html) uno in particolare  coinvolge il mondo sportivo e interessa quindi anche le società piacentine. Alla voce “sospensioni versamenti canoni” si legge che «il provvedimento consente alle ASD Associazioni Sportive Dilettantistiche di non procedere, fino al 31 maggio 2020, al versamento dei canoni di locazione e concessionari relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali. I versamenti sospesi sono effettuati in un unica soluzione entro il 30 giugno 2020, senza applicazioni di sanzioni ed interessi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento