menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune di Piacenza chiude le palestre scolastiche in orario pomeridiano: bloccata tutta l'attività sportiva

L'ingresso in zona rossa ancora una volta crea enormi problemi soprattutto ai più giovani

L’ingresso del nostro territorio in zona rossa porta nuove limitazioni a tutta l’attività sportiva, soprattutto a quella di base. Vista la chiusura delle scuole il Comune di Piacenza ha deciso di interdire l’accesso alle palestre scolastiche anche in orario pomeridiano, bloccando di fatto l’attività delle società (specialmente di volley e basket) che utilizzano le strutture per gli allenamenti. Qualcuno sta “trasferendo” gli allenamenti nei pochi palazzetti disponibili mentre altri sono costretti a stoppare per l’ennesima volta l’intera attività.

La prima conseguenza è che la Fipav di Piacenza ha nuovamente sospeso i campionati provinciali giovanili che erano ripresi da poche settimane. Le squadre impegnate per il momento non possono nemmeno più svolgere allenamenti a meno che non utilizzino strutture private.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento