Questo sito contribuisce all'audience di

Ciao Presidente. Vasto cordoglio per la scomparsa di Carlo Mazzoni

Chiesa di Sant'Antonino gremita per l'ultimo saluto al presidente del Piacenza Rugby. Presente tutto il mondo dello sport e tutto il mondo politico della città

Ha suscitato vasto cordoglio l’improvvisa scomparsa, domenica scorsa, di Carlo Mazzoni, figura di spicco del rugby piacentino essendo stato per molti anni presidente del Piacenza Rugby (dove ha anche giocato) nonché imprenditore conosciuto e politico molto attivo (fu assessore nella giunta Guidotti dal ’98 al 2002).
La chiesa di Sant’Antonino era gremita di persone, presente tutto lo stato maggiore dello sport piacentino dal rugby, al calcio passando per il volley, c’erano i rappresentati di tutte le istituzioni sportive della città e ovviamente erano presenti numerosi politici di tutti gli schieramenti.
Sulla bara, portata a spalla dai giocatori del Piacenza, è stata adagiata una maglia biancorossa della sua squadra che lo accompagnerà nel lungo viaggio che lo aspetta.
«Ha dedicato la sua vita alla famiglia, alla passione civica e allo sport» sono state le parole di don Giuseppe Basini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento