Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Varie

Spadafora: «Entro l'8 giugno arriveranno i soldi del bonus a chi opera nel mondo sportivo»

Il Ministro conferma anche quanto dichiarato nei giorni scorsi sulla ripresa dell'attività amatoriale: «Se la curva dei contagi continua a scendere, dal 15 giugno si potrà ripartire»

«Entro lunedì 8 giugno il bonus a fondo perduto promesso a chi opera nel mondo sportivo dovrebbe arrivare a tutti». L’annuncio arriva da Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, che sceglie il proprio profilo facebook per fare il punto della situazione sulle iniziativa avviate dal Governo.

«Entro mercoledì – ha spiegato il responsabile del dicastero - i fondi dovrebbero passare dalla Ragioneria dello Stato a Sport e Salute, che quindi sarebbe in grado di saldare i 47 mila bonifici del bonus per il mese di marzo, mentre negli stessi giorni in automatico arriveranno anche i soldi di aprile e maggio. Entro lunedì 8 giugno i soldi dovrebbero arrivare a tutti. Dall'8 al 15 giugno sarà di nuovo aperta la finestra per richiedere l'indennità a Sport e Salute per i mesi di aprile e maggio, ovviamente rivolta a chi non ha fatta la domanda la volta precedente. Dall'8 giugno troverete sul sito del Governo l'accesso al fondo perduto per le ASD e SSD».

Spadafora ha poi ribadito quanto già dichiarato nei giorni scorsi, vale a dire che dal 15 giugno si potrebbe ripartire con tutte le attività sportive, comprese quelle amatoriali come il calcetto. «Attendiamo i risultati dei contagi relativi alla prossima settimana: se proseguirà il trend positivo l’obiettivo è quello di riprendere».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spadafora: «Entro l'8 giugno arriveranno i soldi del bonus a chi opera nel mondo sportivo»

SportPiacenza è in caricamento