Questo sito contribuisce all'audience di

Triathlon - La Diga del Molato scalda i motori

E' tutto pronto per il Triathlon Diga del Molato che come sempre si divide in due settimane, sabato e domenica 6-7 giugno spazio alla 103, 9 chilometri Media, Over Olimpico e alla prima edizione della Diga X-Treme con misure vicine all'ironman...

Un momento della presentazione del Triathlon Diga del Molato-2
E' tutto pronto per il Triathlon Diga del Molato che come sempre si divide in due settimane, sabato e domenica 6-7 giugno spazio alla 103, 9 chilometri Media, Over Olimpico e alla prima edizione della Diga X-Treme con misure vicine all'ironman, mentre tra quattordici giorni sarà il turno delle gare Sprint.
La novità, per le gare di questo fine settimana organizzate dal presidente del TriVivo Stefano Bettini, è appunto l'X-Treme: 3 chilometri a nuoto (2 giri del lago), 157 di bicicletta e 28.700 di corsa per un dislivello totale di 2700 metri. «E' una delle gare più dure in circolazione - spiega Bettini durante la presentazione avvenuta nella sala Garibaldi in Provincia - e infatti ci sono solo 20 iscritti al via su queste specifiche misure, mentre in totale sabato pomeriggio abbiamo 250 iscritti a cui aggiungere un centinaio di giovani che invece saranno di scena domenica 7 giugno».
Oltre all'X-Treme ci saranno infatti anche le altre misure più abbordabili: il percorso Medio (1900 metri a nuoto, 105 km bicicletta e 20 km corsa) e quello Over Olimpico (1500 metri a nuoto, 52 bicicletta e 10 km corsa).

A fare gli onori di casa è stato Stefano Bettini, affiancato da Fausto Zermani presidente del Consorzio di Bonifica, Stefano Perrucci consigliere delegato sport-turismo e marketing della Provincia, il sindaco di Nibbiano Giovanni Cavallini e Paolo Rebecchi per l'Anpas Emilia Romagna-Croce Bianca.
«Questi triathlon alla Diga del Molato sono una grande occasione di promozione territoriale - ha detto Zermani - ed è il motivo per cui appoggiamo queste iniziative sportive». Parole sottolineate da Perrucci: «Importante l'aspetto legato al turismo di quella zona e mi unisco ai complimenti per l'eccellenti livello organizzativo raggiunto». Anche il sindaco di Nibbiano, Giovanni Cavallini, evidenzia l'importanza turistica di questa gara: «E' un modo importante per far conoscere uno dei posti più belli della Valtidone e avrà ricadute positive per gli abitanti del luogo».
«Noi come Anpas-Croce Bianca - ha detto Rebecchi - garantiremo l'assistenza sanitaria con personale medico e infermieristico. Sui due giorni avremo dislocate 4 ambulanze, un medico, una struttura sanitaria e 20 unità logistiche per le gare di sabato e di domenica».

Ritrovo fissato venerdì 5 giugno per la consegna pettorali dalle 18 alle 19 al Ristorante 4 Valli (Diga di Nibbiano), cena gratuita per i partecipanti al ristorante e alle 20 briefing tecnico.

X-Treme - Sabato 6 giugno consegna pettorali dalle 6 alle 6.30, apertura zona cambio e consegna biciclette, chiusura spazio cambio alle 6.50. Ore 6.55 spunta partenza. Ore 7 partenza gare individuali, ore 7.20 partenza staffette. Primo cancello nuoto-bici: 8 ore 30 minuti. Secondo cancello fine secondo giro di corsa: 10 ore. Tempo limite 12 ore.

Gara 103,9 - Sabato 6 giugno consegna pettorali dalle 7 alle 8.30, apertura zona cambio e consegna biciclette, chiusura spazio cambio alle 9.10. Ore 9.20 spunta partenza. Ore 9.30 partenza gare individuali, ore 9.40 partenza staffette. Tempo massimo nuoto-bici: 6 ore e 45 minuti. Tempo limite: 9 ore e 30 minuti.

Olimpico - Sabato 6 giugno distribuzione pacchi gara dalle 10 alle 11 presso il Ristorante, zona cambio apertura ore 10-11.30, spunta ore 11.40. Partenza: prima batteria maschile ore 11.50, seconda batteria femminile ore 12.

A seguire dalle 16.30 e fino alle 19.30 classifiche e premiazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Ok il Nibbiano&Valtidone. Le qualificate di Coppa in Seconda e Terza

  • Triestina-Piacenza 1-3: i biancorossi s'impongono al Rocco con la doppietta di Paponi e una rete di Sylla

  • Serie C - Risultati e classifica della 3a giornata gironi A, B e C

  • Paponi da sballo: il Piacenza supera la Triestina in rimonta 1-3 e lancia un messaggio al campionato

  • Triestina-Piacenza 1-3, le pagelle dei biancorossi. Paponi firma una doppietta ma il gol di Sylla è spaziale

  • Piacenza - Franzini: «La condizione sta crescendo. Bene la personalità e la voglia di vincere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento