Questo sito contribuisce all'audience di

Domenica il 16esimo Triathlon Città di Piacenza

Tutto pronto per il Triathlon Città di Piacenza che domenica 24 maggio giungerà alla sedicesima edizione. Una manifestazione che negli anni ha saputo ritagliarsi un ruolo di rilievo nel calendario Rank nazionale e che può godere del patrocinio del...

Domenica il 16esimo Triathlon Città di Piacenza - 1
Tutto pronto per il Triathlon Città di Piacenza che domenica 24 maggio giungerà alla sedicesima edizione. Una manifestazione che negli anni ha saputo ritagliarsi un ruolo di rilievo nel calendario Rank nazionale e che può godere del patrocinio del Comune di Piacenza e del C.O.N.I. Provinciale come testimoniato dalle parole dell’assessore allo sport Cisini. Il programma prevede, come di consueto, la gara Sprint sulle distanza di 750 m di nuoto nella piscina olimpionica del Polisportivo, 20 km in bici sulla Tangenziale in direzione SUD completamente chiusa al traffico e 5 km di corsa in Via Gorra e Via Martiri della Resistenza.

Ancora una volta al timone dell’organizzazione c’è Enrico Campolunghi, anima del movimento multidisciplinare piacentino e del CE.MS. Piacenza Triathlon, società organizzatrice dell’evento. «Sono ormai sedici gli anni di storia per questa manifestazione di carattere nazionale che negli ultimi sei anni è a favore della Croce Rossa, partner organizzativo insieme al Comune – spiega Campolunghi – Con la Croce Rossa abbiamo dato vita a progetti come l’acquisto dell’ambulanza per il trasporto di organi: anche quest’anno con i proventi delle iscrizioni andremo a finanziare altri progetti. Nostro obiettivo è quello di legare una manifestazione sportiva a principi di solidarietà. Altro partner organizzativo è la società Futura che fornisce un importante supporto logistico ed ospita la frazione natatoria».
Saranno poco più di 350 gli atleti al via: tra gli iscritti spicca senza dubbio i nomi dell’ucraino Volodymyr Polikarpenko, storico atleta della disciplina con tre partecipazioni olimpiche all’attivo. In campo femminile invece occhi puntati su Elisa Battistoni, già due volte vittoriosa a Piacenza.

Nutrita anche la rappresentanza piacentina che può annoverare i forti atleti Gabriele Bellinzona e Marco Miglioli in campo maschile e Silvia Fermi e Giorgia La Monaca sul versante femminile. Non macheranno anche le giovani promesse con i portacolori del Piacenza Triathlon Vivo Aaron Bertoncini e Tania Molinari pronti a dare il massimo sulle strade di casa.
La partenza della prima batteria è fissata alle 11:15: l’appuntamento per tutti gli appassionati è al Polisportivo Franzanti.

MODIFICHE ALLA VIABILITA’ – In occasione della gara di domenica alcune strade della città saranno chiuse al traffico dalle 9:30 fino alle ore 15:00 circa. Il circuito ciclistico si snoderà sulla corsia SUD della Tangenziale Sud dalla progressiva chilometrica 7,5 (rotonda della Galleana) fino alla progressiva chilometrica 2,5 (località Montale) mentre la frazione podistica si correrà in viale Martiri della Resistenza in direzione via Damiani, parte di via Gorra e via Motti. Il parcheggio di Largo Anguissola sarà invece chiuso dal pomeriggio di sabato 23 maggio per la preparazione della zona cambio.
Nicolò Premoli

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Ok il Nibbiano&Valtidone. Le qualificate di Coppa in Seconda e Terza

  • Triestina-Piacenza 1-3: i biancorossi s'impongono al Rocco con la doppietta di Paponi e una rete di Sylla

  • Serie C - Risultati e classifica della 3a giornata gironi A, B e C

  • Paponi da sballo: il Piacenza supera la Triestina in rimonta 1-3 e lancia un messaggio al campionato

  • Triestina-Piacenza 1-3, le pagelle dei biancorossi. Paponi firma una doppietta ma il gol di Sylla è spaziale

  • Piacenza - Franzini: «La condizione sta crescendo. Bene la personalità e la voglia di vincere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento