Questo sito contribuisce all'audience di

Tennistavolo - Superlativa Giorgia Piccolin: è campionessa italiana nel singolo femminile

La pongista del Tennistavolo Cortemaggiore ottiene un grande risultato agli Italiani di Terni

Giorgia Piccolin sul gradino più alto del podio

Ennesima grande soddisfazione per il Tennistavolo Cortemaggiore che, grazie alla meravigliosa prestazione di Giorgia Piccolin, porta a casa il titolo di campionessa assoluta nel singolo femminile conquistato agli Italiani di Terni. Una gara che la Piccolin ha dominato fin dall’inizio, vincendo tutte le partite fino alla sfida contro l’ex di turno, Giulia Cavalli - ora al Bolzano -, superata anche lei 4-1 e che gli ha dato accesso alla semifinale dove ha battuto Cristina Semenza (4-1) accedendo alla finalissima. All’ultimo atto la Piccolin ha trovato Jamila Laurenti; la Piccolin in finale si è portata sul 3-1, l’avversaria rimonta 3-2 ma alla fine la pongista del Corte Auto alza il Tricolore vincendo 4-2. Quello vinto dalla Piccolin è il 23esimo titolo della storia del club magiostrino. Grande sorpresa anche per la giovanissima Arianna Barani che chiude al quinto posto assoluto e sfiora il podio. Nel medagliere assoluto il Tennistavolo Cortemaggiore è al quarto posto preceduto dal Vallecamonica, dal Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre e dal Top Spin Messina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento