Questo sito contribuisce all'audience di

Tennistavolo - Italiani Assoluti: splendido oro per Arianna Barani e Ileana Irreara

Non finisce di stupire la Teco Corte Auto, non si ferma la serie positiva del club a Riccione, dopo i podi nelle quinta, quarta e terza categoria conquistati sempre con dei Giovanissimi pongisti, anche  nella massima serie di seconda categoria  per il club piacentino arrivano un oro e un altro titolo alla vigilia assolutamente non preventivato: a rimpinguare il fiorente medagliere ci hanno pensato il duo proveniente dalla serie A-1 Barani Arianna e Irreara Ileana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un tabellone molto competitivo e variegato subito messe alle prova superano il primo esame  contro Cicuttini Aurora e Armanini Elisa del Castelgoffredo, 3-1 il punteggio (13-11  / 9-11/ 11-7 / 11-6) poi sotto contro una delle possibili e palpabili aspiranti  al podio o alla vittoria finale, cioè Semenza Cristina della Bagnolese e Barzan Anna Kras Trieste doppio di grande esperienza e caratura è battaglia. Succede di tutto, le avversarie sembrano avere qualche possibilità tattica in più   sul tavolo: si va sul 2-2 (10-12/11-8/11-7 / 9-11) alla  bella si gioca punto su punto  ma nel momento più delicato capolavoro tattico dove entrambe non sbagliano nulla vincendo 11-8. Poi ci sono Cavalli Giulia, piacentina,  e Vivarelli Evelin doppio tutto targato Eppan Bolzano, incontro tiratissimo che termina 3-0 (11-8/13-11/13-11). In finale contro la grandissima sorpresa  dell’altra parte  del tabellono doppio formato da Arlia Nicole  e Rensi Chiara (Castelgoffredo  e Pisa ), non è una passeggiata i primi due set con grande entusiasmo lo portano a casa per  11-5  e 11-7,  poi ritornano le avversarie per un 13-11, nel quarto set si pensa  ad un ritorno definitivo avversario ma Barani e Irrera  fissano l’11-7 finale. Scoppi la festa  per il titolo numero 24 della  società magiostrina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Serie C - Vigilia di playoff: il tabellone completo con tutte le partite

  • Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

  • Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

  • Piacenza - Ecco Vincenzo Manzo: «Lavoriamo con fame e determinazione, i risultati arriveranno»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento