rotate-mobile
Tennistavolo

Tennistavolo - I piacentini Stefano Ferrarini e Leonardo Milza passano alla Teco Cortemaggiore

Il club magiostrino schiererà ben sette squadre, dalla B-2 Nazionale fino alla serie D-3 Regionale

Il Tennistavolo Cortemaggiore dopo un’ottima stagione appena conclusa (seguita alle sfortunate vicende dei due anni precedenti) punta i fari sui campionati a squadre dove schiererà ben sette squadre, dalla B-2 nazionale fino alla serie D-3 Regionale.

SERIE B-2 SQUADRA TECO /CATTINA  
STEFANO FERRINI E LEONARDO MILZA DUE INNESTI DI SPESSORE
 

I due piacentini sono pedine di spessore ed  entreranno in una rosa importante dove come sempre il significato più importante sarà la valorizzazione qualche pedina giovanile proveniente dal settore giovanile: in questo caso  scalpita Pietro Calarco di 16 anni.

MILZA  LEO


IL RITORNO DI  STEFANO FERRINI CON LA CASACCA DEL CORTEMAGGIORE

Classe 1990 cresciuto nel settore giovanile del Cortemaggiore, l’ultima stagione era a Reggio Emilia in B1. Stefano Ferrini è vecchia conoscenza e punta d'eccellenza nel pongismo piacentino, dove assieme a Simone  Dernini all’età di 17 anni oltre a vincere parecchi titoli italiani giovanili e assoluti di categoria ha esordito in serie A-2  Maschile. Stefano ha poi vestito diverse maglie giocando diversi campionati di A-2 e B-1, ora le strade si sono riavvicinate.

MILZA LEONARDO “PIACENTINO” PER  LA  PRIMA VOLTA  A CORTEMAGGIORE
Classe 1996, pongista cresciuto nel file del Valnure e successivamente passato alla parmense S.Polo di Torrile dove la sua crescita è stata plasmata da mister Del Sante Emanuele. Leonardo è arrivato nel pongismo nazionale, arrivando al ranching di 2a categoria, gli ultimi anni ha giocato in serie B-1, B-2, C-1 Nazionale e ora vestirà la maglia della Teco. Leonardo è anche tecnico di secondo livello.
 
TUTTE  LE ALTRE NOVITA’  
Entrano due solide pedine e rimarranno Simone Dernini, vera bandiera e baluardo inespugnabile, per lui un  rendimento del 100 % lo scorso anno. A ruota Roberto Negro e Stefano Bornia, tutti e tre sono stati protagonisti   oltre che in campionato ma anche negli iter tecnici seguendo tutte le diverse attività del club.

SANZONOV ALECKSANDER    
Il Corte avrà fra le sue fila Alecksander Sanzonov, arrivato dalla bresciana Coniolo, pronti per la nuova stagione anche il solido gruppo formato da Michele Molinari, Marco Armani, Nicolas Rossi e Alessandro Ferrini, invece  dopo un anno di attività ridotta, significativi i rientri di Francesco Colombi e Davide Minardi.
 
POSSIBILI ALTRE NOVITÀ  
Novità in ambito paralimpico dove il Cortemaggiore in attesa delle disposizioni federali potrebbe partecipare  ad un probante campionato di classe 11, il tutto sempre proveniente dalle attività  della scuola di Tennistavolo e del progetto Tennistavolo per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennistavolo - I piacentini Stefano Ferrarini e Leonardo Milza passano alla Teco Cortemaggiore

SportPiacenza è in caricamento