Martedì, 16 Luglio 2024
Tennistavolo

Tennistavolo - Cortemaggiore da urlo: a Riccione arrivano ben tre titoli Italiani

Le magiostrine vincono oro e argento nel singolo femminile, poi trionfano nel doppio e nel doppio misto,

Dopo tante problematiche e davvero tanto grigio a Riccione, ai campionati italiani assoluti di seconda categoria,  risplende il sole per la Teco Cortemaggiore che porta a casa tutto quanto: singolo, doppio e doppio misto. Un finale di stagione davvero importante  che porta il medagliere del club a toccare ben 29 titoli italiani, il medagliere finale degli assoluti di Riccione parla chiaro con tre ori un argento e un bronzo, quello di Pietro Calarco nel misto di quarta categoria Cortemaggiore  si piazza lassù in cima nelle primissime due posizioni.

DOPPIO  MISTO

Arianna Barani assieme a Baciocchi Alessandro del Tennistavolo Castelgoffredo, partiti come numero uno del tabellone, lo sono stati di nome e di fatto.

BACIOCCHI- BARANI / RAGNI –WANG XELANG   3-2   9-11/11-9/12-10/8-11/11-7

DOPPIO FEMMINILE

Stessa musica, ma stavolta a brindare è Valentina in coppia con Laurenti Jamila, ex di turno, anche qui  pronostici tutti per loro anche loro e stessa musica come testa di serie N-1. Favoritissime non sbagliano nulla.  

RONCALLO –LAURENTI  /  CARNOVALE- VIVARELLI     3-1  11-9/11-4/9-11/11-7

IMG-20220603-WA0000

SFORTUNATO DOPPIO MANCANTE FEMMINILE CAVALLI - BARANI

Nella gara poteva diventare straripante per colori piacentini perché Barani Arianna  aveva accordato il doppio con Cavalli Giulia, magiostrina in forza al tennistavolo Norbello, grande assente della categoria e della gara,   ma Cavalli Giulia per indisposizione si dovuta forzatamente ritirare.

SINGOLO DERBY TUTTO DELLA TECO
Non c’è duo senza il tre e dopo aver dominato rimaneva la gara di singolo con un tabellone che ha permesso un derby. Devastanti entrambi volano in finale meritatamente senza problemi, mai in difficoltà.

RONCALLO-BARANI  3-1    13-11   10-12   12-10  11-7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennistavolo - Cortemaggiore da urlo: a Riccione arrivano ben tre titoli Italiani
SportPiacenza è in caricamento