Questo sito contribuisce all'audience di

Tennis - «Il movimento scoppia di salute»

Oltre mille tesserati e la bellezza di settantadue tornei - un paio già iniziati - da metà marzo a metà settembre, un master lungo sei mesi che si concluderà con il grande finale in programma alla Nino Bixio nel nuovissimo Stadio Arcelloni...

Un momento della conferenza stampa-4
Oltre mille tesserati e la bellezza di settantadue tornei - un paio già iniziati - da metà marzo a metà settembre, un master lungo sei mesi che si concluderà con il grande finale in programma alla Nino Bixio nel nuovissimo Stadio Arcelloni. Scoppia di salute il movimento tennistico piacentino «e siamo in continua crescita - spiega il delegato provinciale Gianni Fulgosi - anche se ci trasciniamo ancora qualche annoso problemi, come quello che riguarda la costante mancanza di impianti comunali all'aperto». Numeri importanti quelli sfoderati dalla Federtennis nella conferenza stampa di presentazione della stagione avvenuta nel salone del Coni in via Calciati, dove erano presenti, oltre a Fulgosi, il consigliere regionale Amelio Grassi, l'addetta stampa Cristina Brandazza e il main sponsor Egidio Livraghi titolare del negozio Angelo Sport.

«Se contiamo il movimento dei non tesserati - aggiunge Grassi - il tennis si conferma uno degli sport più praticati nella nostra provincia, ma i numeri sono in crescita anche nel resto d'Italia». Parole alle quali seguono quelle di Fulgosi. «Sono in totale settantadue i tornei sul nostro territorio, i primi otto di ogni categoria si affronteranno poi nel Master Silvio Arcelloni in programma a settembre». Il momento clou della stagione però è l'Open Vittorino da Feltre che mette in palio un montepremi di 10mila euro. «Si svolgerà dal 10 al 20 luglio, sarà aperto da un incontro di tennis in carrozzina in cui ci sarà il campione Mazzei e l'arbitro della finale sarà Romano Grillotti che in passato ha arbitrato numerosi incontri a Wimbledon».

Un programma quindi da vivere tutto d'un fiato, per maggiori informazioni sui Tornei è possibile consultare il sito della federazione provinciale. «Ovviamente - chiude Fulgosi - il nostro grazie principale, oltre ai partecipanti, è anche e soprattutto per gli sponsor come Angelo Sport e la Banca di Piacenza».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento