Questo sito contribuisce all'audience di

Tennis - Dal 12 alla Vittorino l'Open di tennis

Prenderà il via sabato 12 luglio la seconda edizione dell'open maschile di tennis organizzato dalla Vittorino da Feltre, un evento di portata nazionale che grazie all’importante contributo di UnipolSai e Ingegneria Biomedica Santa Lucia richiamerà...

Tennis - Dal 12 alla Vittorino l'Open di tennis - 1
Prenderà il via sabato 12 luglio la seconda edizione dell'open maschile di tennis organizzato dalla Vittorino da Feltre, un evento di portata nazionale che grazie all’importante contributo di UnipolSai e Ingegneria Biomedica Santa Lucia richiamerà sulla terra rossa della Vittorino atleti da tutt’Italia.

Il presidente della Vittorino Sandro Fabbri ha aperto la conferenza stampa di presentazione dell’evento ringraziando vivamente gli sponsor per il loro importante contributo: «in modo particolare UnipolSai che aveva reso possibile la prima edizione: quest’anno il torneo diventa più ricco e spero migliore. Ringrazio anche gli altri sponsor quali Gesport, Delta Rem, Ingegneria Biomedica Santa Lucia, Angelo Sport e Australian. Un doveroso ringraziamento anche alla Fit che si è impegnata affinché alcuni giocatori potessero partecipare al torneo».
«Si comincia il 12 alle 12 con l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata al tennis piacentino che sarà attiva per tutta la durata della manifestazione. Il torneo si concluderà il 20 ma sono previste tante le iniziative collaterali, ad esempio il giorno 14 sarà dedicato alla disabilità. Si disputerà il primo trofeo Ingegneria Biomedica Santa Lucia tra il numero 1 del tennis in carrozzina Fabian Mazzei e il numero 3 Silvio Culea».

Stefano Teragni ha sottolineato la volontà di «creare un contenitore che possa avere più eventi, siamo riusciti a stilare un programma piuttosto ambizioso.
L’evento rientra in un rapporto di partnership con la Vittorino. Crediamo nell’iniziativa e nella sua importanza: c’è grande attenzione di Unipol Sai. Voglio inoltre ricordare l’importanza della mostra fotografica che ripercorrerà le fasi salienti del tennis piacentino». Non ci sarà solo il tennis ad essere protagonista alla Vittorino: il pomeriggio del 14 andrà in scena il basket con un incontro riservato per atleti in carrozzina. Nella stessa giornata spazio anche al nuoto con gare a squadre miste composte da atleti normodotati e disabili. Da segnare sul calendario anche il primo trofeo Delta Rem: i giovani potranno darsi battaglia con due simulatori di guida che riprodurranno fedelmente una McLaren di Formula 1.

Il torneo si chiuderà il 20 luglio alle ore 18. L'internazionale Romano Grillotti sarà arbitro di sedia, mentre in anteprima al torneo si giocherà una partita dimostrativa che vedrà sul campo nomi importanti del tennis italiano come Barazzutti (attuale commissario tecnico azzurro), Zugarelli, Ricci Bitti e Palmieri.
Nicolò Premoli

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

Torna su
SportPiacenza è in caricamento