Martedì, 19 Ottobre 2021
Tennis

Da sabato in 300 alla Vittorino per i Provinciali di tennis

Appuntamento dal 4 al 19 settembre per l'edizione numero 75 dei Campionati: al via centosettanta singolaristi e cinquantatré coppie

Andrà in scena dal 4 al 19 settembre, sui campi in terra rossa della Vittorino da Feltre, l’edizione numero 75 dei Campionati provinciali di tennis. Un’edizione - presentata oggi in conferenza stampa alla società biancorossa alla presenza del presidente Gianluigi Tedesco, del consigliere delegato al tennis Bruno Pernigotti e del delegato provinciale della Federtennis, Gianni Fulgosi - con numeri quasi da record, visto il difficile contesto storico in cui si svolgerà questo evento sportivo. Gli iscritti, infatti, sono complessivamente duecentosettantasei con centosettanta singolaristi e cinquantatré coppie schierate per i tornei di doppio.

“Siamo orgogliosi - ha detto il Presidente Tedesco - di collaborare con la Federazione per l’organizzazione dei provinciali, ma il nostro primo pensiero, prima ancora che alle gare che si svolgeranno, va agli amici del TC Fiorenzuola che non hanno potuto ospitare questa manifestazione a causa della violenta grandinata del mese scorso, che ha danneggiato i loro campi da gioco. E’ il primo evento sportivo firmato dal nostro nuovo Consiglio e il nostro obiettivo è quello di continuare a organizzazione altri importanti eventi sportivi, in tutte le discipline che caratterizzano la Vittorino da Feltre. Voglio ringraziare i nostri soci che in queste settimane avranno a disposizione meno campi per le loro abituali partite”.

Duecentosettantasei atleti iscritti, suddivisi in dieci diversi tabelloni con anche la presenza garantita dei migliori agonisti piacentini.

“Il livello di questa edizione dei provinciali si prospetta sicuramente alto - ha commentato Pernigotti - ed anche per questo, con tutte le cautele necessarie, abbiamo previsto l’accesso libero alla Vittorino per tutte le persone che vorranno seguire le partite. Un doveroso ringraziamento, oltre che alla Federazione e al Coni, va a tutte le persone che hanno lavorato in queste settimane per organizzare i provinciali, a partire dai nostri maestri Griffini, Garberi e Chirea, i dipendenti della Vittorino per la manutenzione dei campi, e ad Amelio Grassi che ci ha messo a disposizione la sua esperienza”.

Giudice arbitro della 75ª edizione dei Provinciali sarà Luigi Bisi che si avvarrà dell’assistenza dell’arbitro Stefano Fra.

“Con il forfait obbligato del Tennis Club Fiorenzuola, a cui va tutta la nostra solidarietà - ha detto Fulgosi - abbiamo dovuto trovare una soluzione alternativa e per questo ringrazio la Vittorino, e in particolare il Presidente Tedesco, per l’immediata e completa disponibilità. Il numero complessivo degli iscritti ricalca all’incirca quello degli ultimi anni, ma valutandolo nell’attuale contesto mi consente di essere ottimista sull’andamento del movimento tennistico piacentino, in crescita già da un po’ di tempo”.

Le gare giovanili dei Campionati provinciali, sempre sotto l’egida della Federazione, si svolgeranno invece a ottobre sui campi di Podenzano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da sabato in 300 alla Vittorino per i Provinciali di tennis

SportPiacenza è in caricamento