menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edoardo D'Amico al termine della gara all'Alpe di Lusia

Edoardo D'Amico al termine della gara all'Alpe di Lusia

Edoardo D'Amico vola sugli sci: è ottavo in gigante agli Italiani Aspiranti

All'Alpe di Lusia, partito con il pettorale 43 il piacentino è riuscito a chiudere nei primi dieci

Ottima prova per il piacentino Edoardo D'Amico ai campionati Italiani Aspiranti di sci. Alla sua prima esperienza in categoria D'Amico ha conquistato un eccellente ottavo posto nello slalom gigante nonostante indossasse il pettorale numero 43, dunque scendendo su una pista segnata dai passaggi degli atleti precedenti. All'Alpe di Lusia il piacentino ha tagliato il traguardo della prima manche con l'ottavo tempo; nella seconda è arrivata una pericolosa scivolata che ha rischiato di metterlo fuori gara, ma ha reagito alla grande mantenendo la posizione anche nella classifica finale.

All'Alpe di Lusia le fatiche per lo sciatore non sono finite: a breve infatti sarà impegnato in tutte le altre discipline degli Italiani Aspiranti, partendo dallo speciale e arrivando fino al parallelo, puntando in particolare su discesa libera, SuperG e combinata, sulla carta specialità a lui più favorevoli. A questi campionati Italiani Edoardo corre per il Comitato Trentino con il suo sci club Agonistica Campiglio Val Rendena, ed é supportato per la parte tecnica da Head (fa parte dell'Head Young Rebel Team), Extreme e Level.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento