Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma U20 - Polidoro alla prova in Coppa del Mondo

Prestigioso riconoscimento per Andrea Polidoro, giovane spadista del Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza. Il talentuoso atleta, infatti, è stato autorizzato dalla Federazione italiana a partecipare alla prima prova di Coppa del Mondo...

Scherma U20 - Polidoro alla prova in Coppa del Mondo - 1
Prestigioso riconoscimento per Andrea Polidoro, giovane spadista del Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza. Il talentuoso atleta, infatti, è stato autorizzato dalla Federazione italiana a partecipare alla prima prova di Coppa del Mondo Under 20 in programma nel week end in Lussemburgo. Nell'avventura estera, Polidoro (insieme agli altri atleti autorizzati) sarà accompagnato da Alessandro Bossalini in qualità di tecnico federale. Per il Pettorelli si tratta di un evento importante: l'ultima partecipazione di un piacentino a questa competizione risale ad alcuni anni fa, quando Andrea Ferrari era stato selezionato per la categoria Giovani.

MEMORIAL PERRONE - Nel frattempo, ottimi risultati per il circolo piacentino nell'esordio stagionale a Borgaro Torinese nel primo Trofeo Mediolanum-undicesimo Memorial Perrone, gara di spada a squadre miste (due uomini e una donna) organizzata dall'Accademia Scherma Marchesa di Torino. Entrambe le formazioni del Pettorelli si sono messe in luce: il Pettorelli 1 (Andrea Polidoro, Francesco Spezia e Celeste Rossano) ha chiuso al sesto posto, mentre la seconda formazione piacentina (formata da Margherita Libelli, Francesco Curatolo e Amedeo Polledri) ha conquistato l'ottava piazza.
Il Pettorelli 1 ha chiuso il primo girone con due vittorie e una sconfitta, cedendo 30-28 al Marchesa "Clerici" e battendo 30-12 il Marchesa "Daniele" e 30-23 il Vercelli "Bombieri", classificandosi al quinto posto provvisorio dopo il primo girone. Nel secondo raggruppamento, il Pettorelli 1 ha ceduto 26-19 al Marchesa "De Bonis", battendo nuovamente il Marchesa "Daniele" e ottenendo il sesto posto nella classifica dopo i due gironi. Nell'eliminatoria diretta, la formazione piacentina ha vinto 30-26 contro la formazione Rastelli, salvo poi cedere 30-24 al Marchesa "De Bonis" e chiudere al sesto posto finale.

Dal canto suo, invece, il Pettorelli 2 (Libelli, Curatolo, Polledri, tutti under 17) ha vinto con Bergamo e perso con Torino nel primo girone, mentre nel secondo raggruppamento ha centrato una nuova vittoria contro gli orobici e ha ceduto al Piccolo Teatro Milano e al Vercelli. Nell'eliminatoria diretta, "vendetta" contro i vercellesi (30-28) e sconfitta nei quarti contro il Piccolo Teatro Milano per l'ottava posizione definitiva.

FUOCHI - Settembre mese di prime gare, ma anche di allenamenti intensi. In quest'ottica, molto positiva è stata l'esperienza di Francesco Fuochi, che dall'1 al 9 settembre ha partecipato agli allenamenti della nazionale under 20 di spada a Formia (Latina), dove lavorava come tecnico anche Alessandro Bossalini. Per lui, un'ottima occasione di crescita e un'opportunità per alzare il livello delle sedute in vista dell'avvio della nuova stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento