menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma - Trofeo Steriltom: nelle quattro categorie in evidenza Casale, Cervia, Bergamo e Pavia. FOTO

Numerosi atleti provenienti da diverse regioni. Bossalini: «Una bella giornata di sport, gioia e grinta»

Al Palazzetto dello sport in azione le giovani lame. I piccoli spadisti hanno riempito oggi, 9 dicembre,le pedane per la seconda giornata organizzata dal Circolo Pettorelli (la terza si terrà domenica 10 dicembre, con il torneo a coppie miste e dove è prevista una buona affluenza di atleti).
Quattro le categorie in gare per il Trofeo “Steriltom per la scherma” di spada mista: maschietti/bambine (2007), prime lame (2008), esordienti (2009), gatti con gli stivali (2010). Tra gli esordienti, in luce due figli d’arte nei primi 10 classificati: Andrea Bossalini (6°, figlio del presidente Alessandro) e Valentino Monaco (9°, figlio del maestro Francesco). Buona anche la prova degli spedisti biancorossi Gaia Floridi (16ª) nelle prime lame e di Matteo Arodotti (11°) e Alice Cellerino (12ª) nei maschietti/bambine.

Gioco e gare hanno contraddistinto questa seconda giornata, nel segno del divertimento, della passione per la scherma e per il rispetto dei valori che questo sport trasmette fin da piccoli: tenacia, rispetto dell’avversario, lealtà. «Una bella giornata - ha affermato Bossalini - con tanti bambini al Palazzetto e tanti genitori. Indicazioni importanti sono emerse da questa giornata che è una palestra dei futuri spadisti italiani». Grande lavoro dello staff del Pettorelli - e tra loro i ragazzi più grandi hanno arbitrato gli incontri e fatto scaldare i piccoli atleti con giochi mirati - che ha organizzato con cura la manifestazione facendola riuscire più che bene.
Qualche lacrima tra gli sconfitti e tanta gioia tra i giovani vincitori, senza dimenticare che questi sono i primi passi di uno sport difficile, impegnativo e che richiede costanza e applicazione.

I RISULTATI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento