rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Scherma

Scherma - Riparte la stagione sportiva del Pettorelli. Quasi un centinaio i soci

Bossalini: «Fra un mese le prime gare di qualificazione nazionale». E per tutto settembre, lezioni di prova gratuite per bambini e amatori

Gli atleti del Pettorelli scaldano le lame. E’ ripresa la stagione del Circolo della scherma Pettorelli. «Già ai primi di ottobre - afferma il presidente, e maestro, Alessandro Bossalini - i ragazzi saranno in pedana per le prime gare ufficiale di qualificazione ai campionati nazionali». Un centinaio di soci, tre maestri e altrettanti istruttori, fanno del Pettorelli un sodalizio solido che si fonda sulla passione per quello che è uno sport nato da un’arte marziale.
E tutti possono avvicinarsi al fascino della scherma: per tutto settembre, infatti, si potranno seguire le lezioni di prova in modo gratuito (martedì e giovedì, alle 17 per i bambini, alle 18 per gli amatori). «Il gruppo è coeso - ha spiegato il Boss - e la voglia di gareggiare è tanta. Ma serve la preparazione, unita alla alle tecniche di base e alle lezioni individuali, che vengono impartite a ogni singolo atleta». Alcuni ragazzi sono reduci dal raduno estivo di Valles (Alto Adige), mentre gli altri hanno ripreso la preparazione in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma - Riparte la stagione sportiva del Pettorelli. Quasi un centinaio i soci

SportPiacenza è in caricamento