rotate-mobile
Scherma

Scherma - Ravenna, prime lame in evidenza nella spada con il bronzo di Bosi

E tra i giovanissimi buon ottavo posto per Trivini Bellini. Tena: "Soddisfatti per i risultati". Nel fine settimana, in pedana a Catania gli under 17 e 20 per le qualificazioni ai campionati italiani.

Pettorelli in evidenza al trofeo "Ravenna in fiore". Gli spadisti piacentini tornano con il bronzo di Andrea Bosi (Prime lame) e l'ottavo posto di Alexis Trivini Bellini (Giovanissimi) Buono anche il piazzamento al tredicesimo posto di Andrea Rizzo, nelle Prime lame. Alla gara, che ha visto in pedana decine di atleti, i giovani biancorossi sono stati seguiti a bordo pedana dai tecnici Albert Tena e Luca Visentini. "I risultati ci lasciano soddisfatti - ha commentato Tena - e questi trofei sono importanti per acquisire esperienza e continuare a crescere. Siamo pronti ad affrontare il prossimo fine settimana che ci vedrà impegnati in una gara regionale a Faenza". Intanto, le spade del Pettorelli si preparano per la trasferta, sabato e domenica, a Catania dove si svolgerà la seconda prova nazionale di qualificazione ai campionati italiani Under 17 e under 20. In pedana scenderanno: Andrea Bossalini, Valentino Monaco e Irene Cecchet (U17); Vera Perini, Cecchet, Bossalini, Tommaso Bonelli (U20).

tena visentini bosi rizzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma - Ravenna, prime lame in evidenza nella spada con il bronzo di Bosi

SportPiacenza è in caricamento