Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Polidoro 13esimo in Coppa del Mondo

Tredicesimo posto finale su 125 atleti e una nuova esperienza proficua sia in termini di risultati sia in quelli di maturità agonistica. E' più che positivo il bilancio della trasferta greca di Andrea Polidoro, spadista piacentino protagonista...

Scherma - Polidoro 13esimo in Coppa del Mondo - 1
Tredicesimo posto finale su 125 atleti e una nuova esperienza proficua sia in termini di risultati sia in quelli di maturità agonistica. E' più che positivo il bilancio della trasferta greca di Andrea Polidoro, spadista piacentino protagonista alla prova di Coppa del Mondo di spada under 20 ospitata dalla città di Salonicco. Per l'atleta del Circolo Pettorelli, è arrivato un tredicesimo posto finale, frutto di un ottimo cammino iniziato prima nei gironi di qualificazione e proseguito successivamente con il tabellone a eliminazione diretta.

Nei raggruppamenti, Polidoro ha chiuso con un bilancio di cinque vittorie e una sola sconfitta che gli ha permesso di conquistare la diciassettesima testa di serie nel tabellone. In particolare, lo spadista piacentino ha superato il danese Christian Schack Linneman, il norvegese Ottar Andreas Krohn, il greco Stylianos-Rafil Foustanakis, il lussemburghese Gregory Schlesser e Nichols Harrison, portacolori della Gran Bretagna. L'unico ko, invece, è arrivato per mano del bielorusso Dzianis Paulouski, poi terzo classificato finale.

Nel tabellone, il cammino di Andrea è iniziato nei trentaduesimi con l'assalto contro il norvegese Luuk Hazes, sconfitto 13-10, mentre nei sedicesimi Polidoro ha piegato l'atleta della Gran Bretagna William Grealey con il punteggio di 15-7. Negli ottavi, il piacentino si è arreso nel derby azzurro contro Enrico Bergamini (15-10), poi secondo classificato finale. Per l'Italia, seguita dal tecnico piacentino Alessandro Bossalini, quella greca è stata una spedizione trionfale: gli azzurri, infatti, hanno messo a segno una splendida doppietta con Federico Vismara sul gradino più alto del podio dopo la finale vinta (15-3) contro Enrico Bergamini. Settimo posto per Bernardo Crecchi, oltre al dodicesimo posto di Cosimo Martini, al tredicesimo di Polidoro e al quindicesimo di Elia Dagani.

Risultati Salonicco: 1° Federico Vismara (Italia), 2° Enrico Bergamini (Italia), 3° Dzianis Paulouski (Bielorussia), Alexandre Pittet (Svizzera), 5° Josef Mahringer (Austria), 6° Tomas Curran Jones (Gran Bretagna), 7° Bernardo Crecchi (Italia), 8° Flavio Giannotte (Lussemburgo), 9° Nicholas Beaumont (Gran Bretagna), Martin Rubes (Repubblica Ceca), 11° Adrian Dabija (Romania), 12° Cosimo Martini (Italia), 13° Andrea Polidoro (Italia), 14° Volodymyr Stankevych (Ucraina), 15° Elia Dagani (Italia).

GIOVANI LAME A RAVENNA - Ottimi risultati per il Pettorelli anche sul versante delle giovani promesse, impegnate a Ravenna nella prima prova del Memorial Preziosi Junior. Michele Comolatti ha chiuso secondo nei Giovanissimi di spada maschile, dove Costantino Creta è arrivato decimo. Nell'analoga categoria femminile, sesta piazza per Chiara Ocari, mentre nelle Prime lame di spada femminile terza posizione per Marta Nocilli. Nelle Prime lame maschili, decimo Roberto Lucchini e sedicesimo Mattia Pantano.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento