Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Pettorelli: ottime qualificazioni a Bologna

Ottima prestazione a Bologna per il Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza, in luce nella prima prova di qualificazione regionale di spada. Sulle pedane felsinee, il sodalizio piacentino del presidente Alessandro Bossalini ha conquistato...

Scherma - Pettorelli: ottime qualificazioni a Bologna - 1
Ottima prestazione a Bologna per il Circolo della scherma "Pettorelli" di Piacenza, in luce nella prima prova di qualificazione regionale di spada. Sulle pedane felsinee, il sodalizio piacentino del presidente Alessandro Bossalini ha conquistato cinque pass per la prima prova nazionale che si svolgerà prossimamente a Ravenna.
Nel tabellone maschile, 39 erano i posti disponibili per approdare allo step nella città romagnola. Molto positiva la prova di Andrea Polidoro (quattordicesimo), Mattia Finotti (ventitreesimo), Tommaso Barbieri (trentaduesimo) e Francesco Fuochi (trentanovesimo), che hanno messo a frutto la mole di lavoro svolta nelle precedenti settimane. In particolare, dopo il girone Polidoro ha sconfitto il bolognese Dall'Osso (15-6) e successivamente il ferrarese Schiavina (15-7) prima di cedere negli ottavi al reggiano Barone (15-10), già "giustiziere" al turno precedente di Finotti, che ha ceduto per una sola stoccata (15-14). Per quanto riguarda Barbieri, invece, dopo un'apertura faticosa nei gironi di qualificazione è riuscito a brillare nell'eliminazione diretta, dove ha vinto il derby di sala con Paolo Carini per poi cedere al bolognese Bellomi (15-11). Più lineare il percorso di Francesco Fuochi, sconfitto 15-14 dal riminese Righetti ma ugualmente qualificato.
Per quanto riguarda la competizione femminile, la migliore (nonché unica con il pass per Ravenna) è risultata Elena Perna, undicesima, mentre Margherita Libelli (ventunesima) e Vittoria Gulì (ventiduesima) sono andate vicine alla qualificazione; posizione finale numero trentatré infine per Celeste Rossano.
Dopo aver chiuso in buona posizione (dodicesima) i gironi di qualificazione, la Perna ha sconfitto 14-8 la ravennate Fantini (che nel turno precedente aveva eliminato la sorella di Elena, Stefania) prima di alzare bandiera bianca contro la bolognese Sudano con il punteggio di 15-7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento