Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Pettorelli: la spada promossa in B1

Grandi soddisfazioni per il Circolo della scherma "Pettorelli" nel week end di Caorle (Venezia), sede dei campionati italiani a squadre di serie B e C delle varie armi. Sulle pedane venete, infatti, il sodalizio piacentino ha festeggiato la...

Scherma - Pettorelli: la spada promossa in B1 - 1
Grandi soddisfazioni per il Circolo della scherma "Pettorelli" nel week end di Caorle (Venezia), sede dei campionati italiani a squadre di serie B e C delle varie armi. Sulle pedane venete, infatti, il sodalizio piacentino ha festeggiato la promozione in B1 femminile della squadra di spada femminile, che ha ottenuto il passaggio di categoria pur presentando una formazione all'insegna della linea verde. Protagoniste dell'impresa, Ilaria Pozzi, Margherita Libelli e le sorelle Elena e Stefania Perna, capaci di chiudere al quarto posto.
Il cammino era iniziato con due vittorie (45-43 contro Legnano e 45-33 contro Bentegodi Verona) e una sconfitta (44-45 con Scherma Lazio), con la squadra piacentina entrata nell'area promozione. Nel tabellone a eliminazione diretta, le spadiste del Pettorelli, guidate a bordopedana da Francesco Monaco, hanno conquistato il podio grazie al guizzo nei quarti contro il Club Scherma Torino (39-38). In semifinale, è arrivato lo stop contro il Caserta San Nicola (37-45), seguito dal semaforo rosso nella finale terzo-quarto posto nuovamente contro Scherma Lazio (40-45), ma i due passi falsi non hanno pregiudicato la promozione, con il quarto posto finale.
Nelle gare maschili, invece, nono posto per la squadra di fioretto maschile nel campionato di C maschile. La formazione composta da Cesare Masina, Francesco Monaco, Alessandro Sonlieti e Amedeo Polledri ha superato la fase preliminare con una vittoria e una sconfitta per poi cedere per una sola stoccata (44-45) alla Scherma Gallaratese. Non è riuscito, invece, l'assalto all'A2 maschile per la formazione maschile di spada del "Pettorelli" (Alessandro Bossalini, Andrea Polidoro, Francesco Matteo Curatolo e Francesco Fuochi), seguita a bordopedana dal maestro Carlo Polidoro. Dopo un girone in parità (una vittoria e una sconfitta), la squadra piacentina ha conteso la promozione in A2 alla squadra barese guidata dal cubano Carrillo, dovendo poi cedere 35-45 e chiudendo al settimo posto. Per entrambe le formazioni maschili del Pettorelli sono arrivate le conferme nelle rispettive categorie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese in vetta

  • Piacenza-Vicenza 2-1: i biancorossi trovano il gol vittoria nel recupero con Della Latta

  • Serie C - Piacenza tutto cuore e grinta: Pergreffi e Della Latta ribaltano il Vicenza

  • Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

  • Fiorenzuola-Forlì 1-0, i rossoneri strappano una grande vittoria

  • Piacenza - Le pagelle: Della Latta firma un gol da sballo al 92'. Prova monstre di Sestu

Torna su
SportPiacenza è in caricamento