Questo sito contribuisce all'audience di

Scherma - Il “Kobra” Mattia Finotti è bronzo nella Coppa Italia

Lo spadista del Pettorelli si piazza terzo nella classifica finale. Bossalini: «Fantastico. Ha avuto un rendimento alto e costante». E le squadre di spada, fioretto e sciabola si confermano tutte nelle rispettive serie

Un nuovo risultato si aggiunge al palmares del Pettorelli. Mattia “Kobra” Finotti conquista il bronzo nella Coppa Italia, categoria Master. Nella classifica a squadre, invece, i team biancorossi hanno confermato la posizione nelle rispettive armi.Un piazzamento che ha inorgoglito il presidente Alessandro Bossalini: «Nei Master si conclude la stagione con Finotti, che ottiene un fantastico bronzo in Coppa Italia. E’ stato premiato un rendimento molto alto e costante durante tutte le gare, peccato nei campionati italiani dove è mancata un po’ di buona sorte. Comunque, grazie anche al contributo di tutti il Pettorelli è ai primi posti societari di categoria».L’ultimo impegno per i Master è stato la scorsa settima a Casale Monferrato (Alessandria). Nelle varie categorie in cui sono divisi i Master, hanno partecipato alle gare di spada Mattia Finotti (23) Riccardo Mangia (41) Lamberto Curatolo (46),  Alberto Merlini Paola Battisti (14) Greta Molinelli (24) e Matteo Tavolini 16° nella prova di sciabola. Il giorno seguente hanno disputato la prova a squadre con la 12 posizione Curatolo-Finotti-Merlini-Tosi.Infine, al termine del campionato, le squadre del Pettorelli si sono confermate nelle rispettive serie. La spada maschile rimane in serie C1, la sciabola maschile in B1 così come la spada femminile, il fioretto maschile in C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento