Domenica, 21 Luglio 2024
Scherma

Il poker del Pettorelli: gli Italiani a Piacenza anche nel 2025

Per il quarto anno la federazione assegna l'organizzazione dei Tricolori al circolo cittadino

Il Pettorelli ha fatto poker. Anche nel 2025 Piacenza ospiterà, pe la quarta volta, i Campionati italiani a squadre di scherma. La Federazione italiana scherma ha comunicato ufficialmente (la notizia è già inserita nel calendario federale) di aver assegnato l’organizzazione dei Tricolori al Circolo piacentino. La città, dunque, vedrà atleti da tutta Italia dal 27 al 30 marzo del prossimo anno: oltre alle gare per le tre armi (fioretto, spada e sciabola) delle serie A2, B1 e B2, C nazionale e C1, ci sarà anche il Gran premio di scherma in carrozzina, la terza prova non vedenti e la terza prova categoria C. In totale, si parla di circa 300 squadre e tremila persone (fra atleti e accompagnatori) che per tre giorni invaderanno la città con un impatto sull’economia e sul turismo.

«Sono orgoglioso per questa quarta assegnazione, non scontata, dei Campionati italiani - ha commentato Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli – e siamo già al lavoro. Questa scelta della Federazione è il risultato del grande lavoro degli scorsi anni, realizzato grazie allo staff, agli atleti, ai partner, agli sponsor e agli amici del Pettorelli che ci hanno creduto. Cercheremo di confermare le sei squadre biancorosse scese in pedana lo scorso campionato. I campi di gara saranno sempre negli splendidi e funzionali spazi di Piacenza Expo. Anche il Comune è informato ed è entusiasta». Sulle ali dell’entusiasmo, gli atleti biancorossi saranno al campo estivo a Ferriere per il ritiro agostano in preparazione della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il poker del Pettorelli: gli Italiani a Piacenza anche nel 2025
SportPiacenza è in caricamento