rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Scherma

Esordio d'oro per Curatolo nel circuito di spada. «Dedicato a Cristopher Dixon»

Il piacentino vince la prima prova prova del circuito nazionale e ricorda l'amico scomparso in settembre a Roma

Esordio con l’oro per Francesco Curatolo nella categoria Master. L’atleta del Pettorelli si è piazzato sul gradino più alto del podio a Ciserano (Bergamo) nella prima prova prova di spada del circuito nazionale. Una gara che ha visto protagonisti anche Paolo Carini, che si è piazzato ottavo (e quindi in finale) e Andrea Polidoro sedicesimo. Nella scherma femminile, buone le prove di Stefania Perna e Margherita Libelli, che sono state fermate a un passo dai primi sedici. Tra i risultati di spicco, si segnala anche Giorgia Leddi, quarta nella categoria Cadette, nella prima tappa del Trofeo Emilia, che si è svolta a Modena.

Un risultato, questo, che si aggiunge a quelli del Circolo piacentino di scherma che di recente ha mietuto diversi successi. Un primo posto che non ha fatto dimenticare a Curatolo i valori importanti: «Dedico questa vittoria a Cristopher Dixon, perché il giorno della gara sarebbe stato il suo diciottesimo compleanno». Il giovane Cristopher ha perso la vita in un tragico incidente stradale a Roma, lo scorso settembre.

Ottima la performance di Curatolo che ha inanellato una vittoria dopo l’altra, superando il girone imbattuto e continuando fino alla finale dove ha avuto ragione di Alessandro Salvitti (Club Scherma Roma) superandolo 10 a 8. 

Un buon viatico per Curatolo che nel prossimo fine settimana sarà in gara a Bastia Umbra, con altri 5 compagni del Pettorelli, per la prima prova di qualificazione ai campionati italiani categoria Assoluti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio d'oro per Curatolo nel circuito di spada. «Dedicato a Cristopher Dixon»

SportPiacenza è in caricamento