rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Scherma

Edoardo Franchi chiude quinto agli Italiani Under 14 di spada

Ottima prestazione per il giovane piacentino nella seconda prova del campionato organizzata dal Pettorelli. Valentino Monaco termina 14esimo fra i ragazzi. I complimenti del vicepresidente della Federazione

Buona, per i colori del Pettorelli, la prima giornata della seconda prova del campionato italiano Under 14 di spada. Tra i risultati brillano il 5° posto di Edoardo Franchi (Giovanissimi) e il 14° di Valentino Monaco (Ragazzi).

Il primo giorno di gare - si replica domenica 3 aprile - ha visto l’atteso ritorno del pubblico dopo la fine dell’emergenza Covid - con mamme e papà (in totale circa tremila persone) che hanno affollato il padiglione di Piacenza Expo, che si conferma sempre più location ideale per questo tipo di gare. I tanti visitatori si sono aggirati per la Galleria del gusto, dove in molti hanno apprezzato e acquistato i prodotti piacentini, chiesto informazioni ai desk di Atp e Promo Piacenza Emilia e indicazioni per visitare la città.

«Molto soddisfatto» dei risultati biancorossi si è detto Alessandro Bossalini, presidente del Circolo Pettorelli, che ha organizzato le gare, ancora una volta con successo, dopo il campionato italiano a squadre della scorsa settimana. Una gara di livello nazionale che ha visto scendere in pedana 1.100 giovani atleti da ogni parte d’Italia. «Sono contento per Edoardo Franchi - ha affermato il Boss – che si conferma tra i migliori spadisti italiani della sua categoria e che è arrivato in finale nella sua Piacenza. Buona anche la gara di Valentino Monaco, che ha sfiorato la finale per una sola stoccata. La sua rimane, comunque, una bellissima prestazione. C’è la soddisfazione per i piccoli atleti del Pettorelli che cominciano ora a gareggiare e per quelli che si confermano ai livelli nazionali».

Risultati ottenuti anche grazie all’impegno dei coach che hanno seguito, nelle diverse categorie, le giovani spade del Pettorelli: Francesco Monaco, Cesare Masina, Milly Polidoro e Alessandro Sonlieti.

E tra le esordienti va segnalata la buona prova di Giada Di Lorenzo. La spadista (categoria Bambine) frequenta il Pettorelli da pochi mesi e, alla sua prima gara, dopo i gironi è arrivata alla prima diretta superandola, entrando così nei primi 64 posti. Prima gara anche per Emma Gagliardi (Ragazze) e in pedana per il Pettorelli sono scesi anche Cristian Valarezo (Ragazzi), Milo Matrone (Giovanissimi) Linda Bertuzzi e Flavia Gandelli (Bambine).

Domenica, in programma altre gare delle categorie Allievi spada maschile e femminile, Giovanissime, Maschietti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edoardo Franchi chiude quinto agli Italiani Under 14 di spada

SportPiacenza è in caricamento