Martedì, 16 Luglio 2024
Scherma

Assoluti di spada, Curatolo e Bossalini qualificati per la prova nazionale

Il primo è arrivato 7settimo, il secondo 25esimo. Il Boss: “Molto bravi entrambi, gara difficile”. Agli Assoluti di Napoli per il Pettorelli saranno in pedana quattro ragazzi e una ragazza. Altri due atleti del Pettorelli si sono qualificati per la prova nazionale. A Conselice (Ravenna), nella categoria Assoluti il 27 e 28 gennaio per la seconda prova di qualificazione regionale, hanno staccato il pass gli spadisti Francesco Curatolo e Andrea Bossalini. Il primo si è piazzato settimo, il secondo 25esimo, in una difficile gara con 132 atleti e che vedeva qualificati i primi 27. “Bravissimo Curatolo - ha affermato Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli – che in una gara impegnativa, e dove ha battuto alcuni atleti top nella categoria, si è fermato ai piedi del podio. Molto bella anche la gara di Andrea Bossalini che ha perso l’assalto diretto per entrare nei primi 16. Sfortunati, invece, Andrea Polidoro (31) e Valentino Monaco (33) che hanno sfiorato la qualificazione”. Nella spada rosa, invece, nessuna delle biancorosse in gara ha centrato l’obiettivo. A seguire le spade biancorosse a bordo pedana, lo staff tecnico composto da Carlo Polidoro, Francesco Monaco, Albert Tena e Giuseppe Monticelli. Curatolo e Bossalini si aggiungono Angel Fabregat e Tommaso Bonelli già qualificati per la prova nazionale di Napoli. Tra le ragazze, invece, rimane Vera Perini qualificatasi in precedenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assoluti di spada, Curatolo e Bossalini qualificati per la prova nazionale
SportPiacenza è in caricamento